• Pavia:

Tag Archives : vandali

Vandali in azione al mercato Coperto di Pavia

E' stata un'altra serata "calda" quella di ieri per la movida a Pavia. Nella notte alcuni vandali hanno preso a calci e danneggiato le porte dell'ascensore che conduce al mercato coperto di Piazza della Vittoria. Ad accorgersi del danno sono stati i commercianti, questa mattina. Il caso è già stato segnalato al comune e non…
Per saperne di più

Vandalizzata a Voghera la sede della Lega ed il negozio di un libraio

Insulti scritti con lo spray sulle vetrine della sezione della Lega e anche su quelle di un libraio di via Cavour. È accaduto a Voghera l’altra sera e del fatto sono state informate le forze dell’ordine a cui è stata sporta denuncia. Tra i militanti del carroccio c’è chi pensa all’opera di un teppista isolato, forse entrato in azione in vista di un imminente incontro con l’assessore regionale all’autonomia Stefano Bruno Galli che venerdì sarà a Voghera per parlare di cultura e identità locali. Il fatto che, assieme alla sede della Lega, sia stata presa di mira una libreria, secondo alcuni osservatori potrebbe essere spiegato con la vicinanza del titolare Giovanni Bottazzi, agli ambienti della destra cittadina. Solidarietà alla Lega e al libraio è stata espressa da Casapound che parla di gesto vergognoso, scaturito da un clima di tensione alimentato dalla sinistra. C’è da chiedersi se questi paladini della libertà di parola – ha spiegato Lorenzo Cafarchio di Casapound – sarebbero in grado di sostenere un reale confronto culturale”. Ma sul caso è intervenuta anche la deputata vogherese Elena Lucchini, che ha bollato la vicenda come un atto contrario alla democrazia. Non è la prima volta che in città le sedi dei partiti vengono imbrattate con scritte ingiuriose. Di recente era capitato alla sede del partito democratico e in passato già altre volte sempre alla sede della Lega.

Pavia,vandali e spaccio: l’allarme nel quartiere di Borgo Ticino

Lampioni rotti e presenze notturne poco raccomandabili. All’ingresso di Borgo Ticino, proprio di fronte al Ponte Coperto, la situazione non è più tollerabile. Una denuncia che alcuni residenti della zona hanno affidato al consigliere di opposizione Mitsiopoulos. “Diversi residenti mi hanno raccontato della presenza di bande e di spacciatori, nei pressi dell’edicola di piazzale Ghinaglia,…
Per saperne di più

Giovani vandali in azione, denunciati dalla Polizia

Si erano divertiti a distruggere gli specchietti delle auto parcheggiate in via Indipendenza, ma sono stati identificati e denunciati dalla polizia. Gli agenti della questura di Pavia hanno denunciato a piede libero quattro giovani di origine ucraina, tutti di età compresa tra i 23 e i 25 anni, per danneggiamento aggravato e continuato. Tutto è…
Per saperne di più

Voghera, identificata la vandala di via Kennedy

E’ stata acciuffata la vandala che da tempo danneggiava le automobili parcheggiate nella zona di via Kennedy a Voghera. Si tratta di una donna etiope di 40 anni, colta sul fatto dalla Polizia. Una pattuglia di passaggio l’ha notata mentre si avvicinava con qualcosa in mano ad una vettura in sosta. Una volta fermata, la…
Per saperne di più

Vandalizzate le insegne della sede della Lega Nord di Vigevano

La sede di Vigevano della Lega Nord è stata oggetto di atti vandalici. Il fatto è stato scoperto ieri sera. Qualcuno ha imbrattato le insegne della sezione, che si trova in via Madonna Sette Dolori. Scarabocchiato il simbolo del partito, da altre parti si sono trovati insulti e una firma che rimanda ad ambienti anarchici.…
Per saperne di più

Valle Lomellina, l’ombra del satanismo dietro ai vandalismi alla cappella

VALLE – Riti satanici, vandalismi ed occultismo alla storica cappella della Madonna di Casaletto. A lanciare l’allarme è il parroco del paese lomellino don Cesare Silva, ha evidenziato che nell’ultimo periodo si sono verificati episodi, non ultimi quelli di circa 48 ore fa, in cui sono stati lasciati all’interno dell’edicola e sul prato equivocabili segnali…
Per saperne di più

Botte, umiliazioni e violenza sessuale: arrestata baby gang a Vigevano

Sgominata una baby gang di cinque persone a Vigevano. Quattro ragazzi tra i 15 e i 16 anni di età sono stati arrestati, un quinto ha per ora evitato le manette perché tredicenne e quindi non imputabile. Vandalizzavano treni e stazioni, tormentavano i loro coetanei: un 15enne, la vittima preferita, ha subito abusi di ogni tipo.