• Pavia:

Tag Archives : Prefettura di Pavia

Puzza a Cura Carpignano, il Prefetto convoca l’azienda

Si è svolto oggi un incontro in prefettura per il problema dei cattivi odori segnalati da qualche tempo a Cura Carpignano. Odori che, secondo i racconti dei residenti della zona, sembravano provenire dall’azienda Prefabbricati Refrattari. All’incontro erano presenti il sindaco di Cura, vigili del fuoco, carabinieri forestali, Arpa e una rappresentanza dell’azienda. E’ emerso che…
Per saperne di più

Tavolo emergenze Prefettura: “Dopo la neve, ora attenzione al ghiaccio”

Una situazione ancora difficile, ma non più critica. Neve e ghiaccio continuano a creare disagi in provincia di Pavia: le istituzioni stanno però lavorando in sinergia per evitare il ripetersi di situazioni di emergenza. Questo pomeriggio, in prefettura, si è riunito il Cov, il Comitato operativo per la viabilità, per fare il punto della situazione. Allo stato attuale le principali vie di collegamento sono percorribili, ha assicurato il presidente della provincia Vittorio Poma, qualche problema rimane in Oltrepò, nelle zone di alta collina. Tutti i gruppi locali della protezione civile sono attivi dalla giornata di ieri, con più di 300 persone al lavoro. La sala operativa del 118 ha registrato un incremento del 30% delle chiamate di soccorso, tutte però per casi non gravi. A preoccupare maggiormente, per le prossime ore, sarà il gelicidio, un fenomeno che -spiegano gli esperti- non è prevedibile e contro il quale i mezzi spargisale possono fare ben poco. Il consiglio, come sempre, è di non spostarsi in auto, se non in casi di estrema necessità.

Morti sul lavoro, censimento dei luoghi a rischio.

Sarà il risultato dell'autopsia a fare luce sulle cause del decesso dei quattro operai che hanno perso la vita mentre lavoravano all'interno della Lamina Spa, azienda di Milano specializzata nella produzione di lamine di acciaio e titanio. Con tutta probabilità le vittime hanno inalato vapori e gas tossici che potrebbero essersi sprigionati durante la pulizia del forno della fabbrica. Una vicenda che ha riacceso i riflettori sul tema degli incidenti sul lavoro: in Italia, nei primi nove mesi del 2017, i morti sono stati 769, 16 in più rispetto allo stesso periodo del 2016. La prefettura di Pavia, per evitare il ripetersi di una tragedia simile anche sul nostro territorio, ha avviato un censimento -con la collaborazione di Confindustria- di tutti gli spazi confinati presenti in provincia, ossia di tutti i serbatoi, silos, cisterne e vasche in cui il pericolo di morte o di infortunio grave è molto elevato.

Comitato sicurezza a Voghera. La Prefettura: “Incontri ogni due mesi”

Più controlli, regole più severe per chi trasgredisce e lotta alla criminalità, con particoalre attenzione ai fruti, allo spaccio di droga a alla prostituzione, oltre al problema sempre attuale del gioco d’azzardo. L’agenda del comitato per la sicurezza cittadina, riunitosi lunedì mattina a Voghera, è densa di impegni. Al tavolo di lavoro, coordinato dal prefetto Attilio Visconti hanno partecipato il sindaco della città Carlo Barbieri, e vari rappresentanti delle forze dell’ordine provinciali e locali, tra cui il colonnello della gdf Cesare Maragoni, il comandante provinciale dei carabinieri Danilo Ottaviani, quelli dei vigili del fuco Danilo Pilotti e della polizia locale di Voghera Giuseppe Calcaterra, oltre al questore Andrea Valentino, da poco arrivato al comando della polizia di stato pavese.

Dalla Prefettura l’ok all’osservatorio antifascista

Un'osservatorio antifascista: è la novità diramata dalla Prefettura di Pavia dopo gli episodi della manifestazione del 5 novembre dello scorso anno. Inoltre sono state diramate tutte le misure in merito alla manifestazione di quest'anno.