• Pavia:

Tag Archives : ponte della gerola

A primavera 2019 iniziano i lavori al ponte sul Po della Gerola

Ancora qualche settimana e i poi, una volta assegnati, i lavori potranno partire. Buone notizie per il ponte sul Po della Gerola: il viadotto che collega la bassa Lomellina con l'Oltrepò sarà interessato infatti da un intervento di consolidamento strutturale da oltre 6 milioni di euro. Saranno due i lotti di lavori, finanziati da regione Lombardia e dal ministero dei trasporti: i tecnici interverranno prima sui piloni, che andranno consolidati nell'alveo, e poi sulla struttura del ponte. La provincia ha assicurato che si cercherà di lavorare il più possibile di notte, per limitare i disagi alla circolazione, e che verranno organizzati incontri con i sindaci del territorio e con i rappresentanti delle varie categorie per concordare le chiusure. I lavori dovrebbero partire entro l'inizio del prossimo anno. La speranza, ha spiegato il presidente della provincia Poma, è di poter riaprire il ponte al passaggio dei pullman di linea una volta terminato l'intervento.

Pioggia di fondi da destinare alla manutenzione dei ponti sul Po

Nove milioni e 900 mila euro per intervenire sui ponti del pavese. Nelle scorse ore la conferenza unificata Stato – Autonomie locali ha dato il via libera al decreto con cui il ministero delle Infrastrutture stanzia 35 milioni di euro per “interventi di emergenza per la messa in sicurezza delle infrastrutture che attraversano il fiume Po”. Di questi, come detto, quasi 10 verranno destinati alla provincia di Pavia per i lavori di manutenzione dei ponti di Pieve Porto Morone, della Becca e della Gerola. Il finanziamento più sostanzioso, circa 5 milioni e mezzo di euro, sarà destinato proprio al ponte di Pieve: i soldi verranno utilizzati per realizzare lavori di consolidamento strutturale, intervento fondamentale la riapertura al traffico pesante. Altri due milioni e 800 mila euro verranno destinati al ponte della Gerola, un milione e mezzo la cifra stanziata per la Becca. Il decreto prevede che le province completino entro 12 mesi la progettazione esecutiva per procedere poi agli appalti.

Nevicate al nord, il Po cresce a vista d’occhio. E’ salito di 4 metri in 36 ore

Allerta per l’ingrossamento dei fiumi a valle nel nord Italia dove il Po è salito di 4 metri nelle ultime 36 ore per effetto dell’ondata di maltempo con nevicate straordinarie, violenti temporali e grandinate. E’ quanto emerge dal monitoraggio sul livello idrometrico al Ponte della Becca del piu’ grande fiume italiano che è rappresentativo della situazione di difficoltà dei bacini idrografici, dal Piemonte al Veneto. L’allarme non è ancora scattato, la i tecnici stanno comunque monitorando l’intero asse pavese del fiume ed in particolare i punti più critici in coincidenza dei ponti della Becca e della Gerola.