• Pavia:

Tag Archives : ponte della becca

Manovra, per il nuovo ponte della Becca una corsia preferenziale. Lucchini: “Ci siamo riusciti”

Nella manovra approvata in via definitiva dalla Camera e firmata nell’ultimo giorno dell’anno dal presidente della Repubblica c’è lo stanziamento per la costruzione del nuovo ponte della Becca. Nessun colpo di mano dell’ultimo minuto, quindi: nel testo licenziato da Montecitorio viene compreso l’emendamento voluto dalla deputata vogherese Elena Lucchini con il quale si stanziano 250…
Per saperne di più

Interventi ai ponti sul Po, Lega e FI: “Ora ci sono i soldi per la Becca”

55 milioni di euro. Secondo le ultime indiscrezioni sarebbe questa la cifra che potrebbe essere destinata alla costruzione del nuovo ponte della Becca, il cui finanziamento è stato annunciato nelle scorse ore dagli esponenti pavesi di Lega e Forza Italia con l’approvazione di un’emendamento a firma della leghista vogherese Elena Lucchini che prevede lo stanziamento di 250 milioni di euro all’anno per i prossimi 5 anni da destinare alla messa in sicurezza delle infrastrutture del bacino del Po, da Torino al Delta.

Ponte della Becca, ora ci sono i soldi. L’ok arriva da Roma

Il nuovo Ponte delle Becca si farà. Con queste parole la deputata della Lega Elena Lucchini ha annunciato la notizia della costruzione di un’opera definita da tutti prioritaria per la provincia di Pavia. La commissione bilancio ha spiegato – ha approvato l’emendamento alla legge di bilancio 2019 n.64.3 che stanzia fondi per 250 milioni di euro per la costruzione di nuovi ponti sul po, tra i quali appunto figurerebbe anche il nuovo ponte della Becca.

Ponte della Becca, per saltare la coda si schianta. Ecco il video

Pensava di saltare la fila seguendo l’autobus nella corsia centrale all’ingresso del ponte della Becca ma si è schiantato sul pilot che è subito risalito dopo il passaggio della corriera. Una bravata che costerà davvero cara all’automobilista che l’ha messa in atto, un operaio di 40 anni di origini egiziane residente a Villanterio. Come si può vedere dalle immagini riprese dalle videocamere fisse piazzate dalla provincia di Pavia, nonostante l’uomo segua da vicino l’autobus, il pilot, non gli dà scampo, risalendo velocemente e sbarrandogli la strada. Dopo l’urto, si vede il furgoncino condotto dall’operaio fare marcia indietro e passare nella corsia giusta, quella che se avesse imboccato subito gli avrebbe permesso di evitare tante spiacevoli conseguenze. Grazie alle immagini delle videocamere infatti l’uomo è stato presto identificato e sanzionato per divieto di circolazione e danneggiamento. Un multa di un centinaio di euro su per giù. Il guaio davvero grosso per lui è che gli sono state addebitate anche le spese per rimettere tutto a posto e in questo caso non si tratta di pochi spiccioli: i danni per la sostituzione del pilot ammontano ad oltre 4000 euro.

Maltempo, attesa la piena del Po. Livello di guardia 1

Circa 6 metri in 48 ore. Tanto si è innalzato il livello del fiume Po in provincia di Pavia a seguito dell’intensa ondata di maltempo che ha colpito il nord Italia. Nel tardo pomeriggio di martedì il livello al ponte della Becca si attestava a circa 3 metri sopra lo zero, solo pochi giorni fa…
Per saperne di più

Ponte della Becca chiuso per 8 giorni: lavori al manto stradale

8 giorni di chiusura per riasfaltare il ponte della Becca. Salvo rinvii per cause meteorologiche, dal 14 al 22 aprile prossimi migliaia di automobilisti, autobus di linea e mezzi di soccorso che ogni giorno percorrono l’ex statale 617 che collega Pavia all’Oltrepo orientale, dovranno trovare vie alternative di collegamento: il traffico sarà quindi deviato sui…
Per saperne di più

Becca, Sorte: “Entro due anni il progetto del ponte”

Sarà Lombardia Mobilità, la nuova società costituita da Regione Lombardia insieme ad Anas per la competenza sulle strade ex Statali, ad occuparsi della fase progettuale, fino alla realizzazione del progetto definitivo ed esecutivo del nuovo ponte della Becca. Entro il 15 gennaio è prevista l'adozione degli atti per la costituzione della società, con avvio operativo della nuova rete stradale lombarda entro il prossimo 30 giugno. Spetterà ad Anas finanziare la realizzazione del nuovo ponte, il cui costo si aggira sui 100 milioni di euro, ma prima Lombardia Mobilità dovrà stanziare 5 milioni di euro per la progettazione e presentare il cronoprogramma dei lavori.