• Pavia:

Tag Archives : Pasqua

Tromello, il Penitente alla processione del Crocione. Torna la storica tradizione pasquale

Si è rinnovata, anche quest’anno, la tradizione del Crocione di Tromello. Una processione davvero particolare, che avviene ogni giovedì Santo da centinaia di anni. Nacque nel Seicento questo atto di devozione che contraddistingue il paese lomellino, ed è associata al pentimento e alla richiesta di grazia. La persona, uomo o donna, che porta la croce, lo fa infatti per chiedere perdono di qualcosa che ha fatto, o per ricevere una grazia. Il penitente, così viene chiamato, porta la croce a piedi nudi per le vie di Tromello, con delle catene legate alle caviglie. Il loro rumore segna, da quattrocento anni, la serata del giovedì santo. Nessuno conosce l’identità del penitente, a parte il parroco, che riserba il segreto come si fa in confessione. Il volto è coperto, il penitente procede incappucciato. Attorno, la folla partecipa devota.

Mons. Giudici: “i sacerdoti siano amici fra loro”

"Siamo stati chiamati ‘amici’ da Gesù; è parola impegnativa che vale anche per il rapporto tra noi preti". Così si è espresso il vescovo di Pavia monsignor Giovanni Giudici nell'omelia della messa crismale di ieri pomeriggio, Giovedì Santo. "Essere amici - ha proseguito il Vescovo - significa la pazienza di conoscerci, parlarci, ascoltarci, confrontarci anche…
Per saperne di più