• Pavia:

Tag Archives : oltrepò pavese

Iperdì di Cigognola, licenziati tutti i 29 addetti

Licenziamento collettivo per tutti e 29 gli addetti dell’iperdi di Cigognola. La doccia fredda per i lavoratori è arrivata nei giorni scorsi e nel pomeriggio di lunedì le maestranze, con il supporto dei colleghi di altri punti vendita di Pavia e Lodi, hanno dato vita a un presidio davanti al centro commerciale alle porte di…
Per saperne di più

Truffa del vino, assemblea per discutere del patteggiamento

Tra i 4 e i 6 milioni di euro, rispetto agli oltre 18 contestati. Tanto potrebbe essere costretta a versare all’erario la cantina sociale di Broni Terre d’Oltrepò perché, neglia anni della gestione Cagnoni, avrebbe avuto profitti illeciti per 18 milioni e mezzo di euro, ottenuti attraverso la nota truffa commerciale del vino per cui…
Per saperne di più

Oltrepò Pavese, sempre più donne nella filiera del vino

Le donne del vino fanno sul serio, non è una novità. Lo dimostra l’aumento delle aziende agricole a conduzione femminile verificatosi negli ultimi anni ma anche la loro presenza in termini di posti di lavoro all’interno di realtà complesse come le cantine sociali. Ed è anche in questo contesto che si inquadra la visita di regione lombardia alla cantina sociale Torrevilla.

“Dateci i soldi”: i migranti bloccano la provinciale a Zavattarello

Protesta di un gruppo di migranti a Zavattarello. Nella mattinata, in prossimità del Centro di Prima Accoglienza L.I.A., sulla S.P. 462, circa una ventina di ospiti del centro hanno dato luogo a una protesta, erigendo una barricata improvvisata con alcune panche di legno e bloccando completamente la circolazione stradale lungo la provinciale. I migranti, di…
Per saperne di più

Strade, 3milioni da Regione per i piccoli comuni. Terzi: “Raddoppiate le risorse”

La Giunta regionale, su proposta dell’assessore a Infrastrutture Claudia Maria Terzi, ha raddoppiato le risorse per la messa in sicurezza delle strade dei piccoli comuni lombardi aggiungendo altri 3 milioni di euro per il settore che portano la cifra totale a 6 milioni di euro. 130 interventi che potranno essere finanziati, dal consolidamento strutturale dei ponti alla riqualificazione degli incroci, dal completamento dei percorsi ciclopedonali alla sistemazione delle fermate del trasporto pubblico fino alla protezione di scarpate e declivi. L’ulteriore stanziamento di 3 milioni di euro serve a garantire copertura alle domande attualmente collocate nella lista di riserva. Il fondo straordinario – spiegano da Milano – punta ad aiutare i Comuni sotto i 5.000 abitanti e le Unioni dei Comuni. Un sostegno che si affianca al recente sblocco di spazi finanziari ai Comuni per 65 milioni di euro. Il contributo che potrà essere erogato è pari al 70% del costo dell’opera. Sono finanziabili interventi fino a 100.000 euro, che salgono a 200.000 per quelli che riguardano ponti e cavalcavia. Il valore minimo è 10.000 euro. Sono in corso le istruttorie per verificare la finanziabilità di tutte le 130 domande ammesse al bando.

Vino, Ottavia Vistarino: “L’Oltrepò riparta da zero”

Qui nel 1865 venne prodotto il primo Spumante Secco. Oggi, ben consapevoli di questa importante eredità, l’azienda Conte Vistarino si è rinnovata con l’inaugurazione di una moderna cantina capace di coniugare, in un Oltrepò vitivinicolo frazionato da mille problematiche, storia, design e tecnologia.