• Pavia:

Tag Archives : marco facchinotti

Una cesta dal gusto lomellino: il Ministro tiene a battesimo l’iniziativa

Presentazione in grande stile per l’edizione 2018 della cesta lomellina, il pacco regalo pensato dall’ecomuseo per contenere tutti i prodotti tipici del territorio. Decine di produttori si sono uniti per creare un cesto disponibile in diversi punti vendita, pensato innanzitutto come regalo di Natale ma non solo. Nel weekend si è svolta la presentazione in borsa merci alla presenza del ministro Gian Marco Centinaio.

Elezioni provinciali, la Lega presenta i suoi candidati

A Pavia è stata presentata la lista della Lega alle prossime elezioni comunali. Ecco i candidati. Il segretario provinciale del Carroccio, Jacopo Vignati: "Una squadra di persone competenti da sempre in prima linea per il territorio"

Mortara, i migranti si siedono sulle panchine. Il Comune leghista le rimuove: polemica in città

Finisce in consiglio comunale la questione delle panchine del quartiere San Pio a Mortara. Il caso era esploso la scorsa settimana, quando l’amministrazione ha fatto rimuovere le panchine del parchetto tra piazza Giovanni XXIII e via Montessori dove spesso si sedevano i migranti ospiti di un vicino centro di accoglienza, lasciando invece quelle vicino al semaforo, che sono frequentate più spesso dai pensionati italiani e meno dagli stranieri. Il consigliere Abbà ha presentato oggi una mozione per chiedere il ritorno delle panchine.

Nuovo incendio alla ditta di trattamento rifiuti Eredi Bertè: Mortara ripiomba nell’incubo dopo appena nove mesi

Secondo incendio in nove mesi, il primo il settembre scorso, alla ditta Eredi Bertè di Mortara, azienda che tratta rifiuti speciali. Attorno alle 16 di oggi pomeriggio, venerdì, è scattato l'allarme quando le fiamme sono divampate nel cuore del grande mucchio di materiale stoccato nel cortile dell'azienda mortarese, zona ancora sotto sequestro dopo l'incendio dello…
Per saperne di più

A dicembre il primo treno sulla Mortara-Casale: firmato il protocollo per riaprire la ferrovia

Partirà il 12 dicembre di quest’anno il primo treno della rinata linea ferroviaria Casale Monferrato – Mortara. Così è stabilito del protocollo firmato da Regione Piemonte, Agenzia per la Mobilità Piemontese, province di Alessandria, Vercelli e Pavia e comuni di Mortara e Casale Monferrato. Nell’intesa è compresa anche la riattivazione della Casale-Vercelli. Il Monferrato torna a essere unito alla Lomellina e quindi a Milano, con il ripristino di una linea dove il servizio era sospeso dal 2011 e sostituito da pullman. Molti gli studenti lomellini che vanno a scuola a Casale, molti i lavoratori che dal Monferrato fanno i pendolari con la Lomellina e Milano. La Casale-Mortara si rivolge sostanzialmente a tutti loro, con la promessa di avere un trasporto puntuale, efficiente e con treni confortevoli in modo da essere più invoglianti rispetto all’auto privata. Per una prima fase l’unica fermata sarà a Candia Lomellina, anche se non si esclude di poter riattivare in un secondo tempo anche le stazioni di Cozzo, Zeme e Castello D’Agogna. L’obiettivo perseguito dalla Regione Piemonte, però, è ancora più ambizioso, e punta a far circolare sulla Casale-Mortara anche le merci. Con lo stesso protocollo, infatti, verrà riattivata ed elettrificata la Casale-Vercelli, e gli amministratori piemontesi hanno già identificato il collegamento tra due punti chiave: il Polo Logistico di Mortara e lo stabilimento Amazon di Vercelli.

Presentata la giunta di Mortara per il Facchinotti-bis: due conferme e tre nuovi assessori

E’ stata presentata questa mattina la nuova giunta comunale di Mortara, capitanata dal riconfermato sindaco Marco Facchinotti. Gli assessori uscenti hanno mantenuto le deleghe che avevano avuto negli ultimi cinque anni: Marco Vecchio ai lavori pubblici, ambiente, sport e volontariato. Gerry Tarantola, che ora sarà anche vicesindaco, confermato a urbanistica, pubblica istruzione e rapporti con…
Per saperne di più