• Pavia:

Tag Archives : Damigiana

Stop al vino doc in damigiana, obbligo di bottiglia: approvati i disciplinari in Oltrepò Pavese

Dopo un lungo percorso e non poche discussini, sono stati approvati i nuovi disciplinari di produzione del vino dell’Oltrepo. Dopo quello della Docg per lo spumante metodo classico approvato a dicembre e che si classifica come uno tra i più restrittivi d’italia, giovedì sono stati licenziati tutti i restanti, ovvero le DOC Casteggio, Pinot nero, Pinot Grigio, Sangue di Giuda, Bonarda, Oltrepò Pavese che contiene una serie di tipologie, oltre a quello relativo all’IGT, l’indicazione geografica, il cui nome assime ad altri aggiustamenti passa da provincia di Pavia a colline pavesi. All’interno di questa tipologia c’è il pinot grigio, pietra dello scandalo delle recenti vicende giudiziarie, la cui resa per ettaro viene abbassata a 180 quintali. Tra le altre novità c’è anche la fine di un’era, quella del vino doc in damigiana, che potrà essere commerciato solo in bottiglia. Non sono stati inoltre inseriti nuovi comuni vitivinicoli in pianura. Proposta quest’ultima che aveva fatto molto discutere e che rischiava di far scivolare per così dire, attraverso i diritti di reimpianto, le vigne dalla collina alla bassa. Altra novità importante, due doc, il pinto nero rosso e il sangue di giuda, potranno essere vinificati e imbottigliati solo nella zona di origine, e cioè ovviamente l’ Oltrepo. Esulta il consorzio di tutela che parla di un risultato storico e di una ritrovata sintonia tra grandi cantine sociali e piccoli produttori.