• Pavia:

Tag Archives : corteolona

Arresti rogo Corteolona, la soddisfazione dei sindaci

Arriva a poche ore dagli arresti dei colpevoli del rogo di Corteolona, la soddisfazione di primi cittadini della zona che commentano all'unisono: "Siamo soddisfatti. E' stata un'indagine veramente fatta bene dai carabinieri".

Arrestata la banda dell’incendio di Corteolona: aveva smaltito 1000 tonnellate di rifiuti

Sei arresti, a cui sono seguiti perquisizioni e sequestri in tutta la Lombardia. I carabinieri Forestali del Gruppo di Milano e di Pavia, assieme ai colleghi di Stradella, Corteolona e Genzone, hanno sgominato la banda responsabile dell'incendio nel capannone di Corteolona avvenuto nel gennaio scorso. A capo dell'organizzazione c'era Riccardo Minerba, 40 anni, pregiudicato: era lui l'uomo a cui si rivolgevano le imprese, tutte operanti a Milano e nell'hinterland, per smaltire i rifiuti in modo rapido e poco costoso. Assieme a Minerba, ora a san Vittore, sono finiti in manette anche Vincenzo Divino, Daniel Stefan Miere, e Luca Liloni, quest'ultimo titolare di un'azienda di trasporto, la 3L, che gestiva lo spostamento di tutti i materiali. Sono finiti invece ai domiciliari Santino Pettinato e Alessandro Del Gaizo, entrambi amministratori rispettivamente della "Ecogroup srl" di Settimo Milanese e della "Corsico Rottami srl". I carabinieri hanno calcolato che il gruppo ha smaltito abusivamente circa 7mila tonnellate di rifiuti, oltre 1000 nella sola Corteolona.

Corteolona, incendio in un capannone pieno di rifiuti

L'incendio nella notte tra mercoledì e giovedì. Ufficialmente il capannone risultava abbandonato, ma da tempo sindaci e residenti della zona avevano segnalato movimenti di camion che depositavano rifiuti, specialmente di materiale plastico.

Corteolona, un nuovo stop al triplicamento dell’inceneritore?

Potrebbe esserci un nuovo stop per l'ampliamento dell'inceneritore di Corteolona. E a renderlo noto è la consigliera regionale del Movimento 5 Stelle Iolanda Nanni che in un'interrogazione ha puntato il dito sulle criticità che presenta il progetto: in particolare, spiega Nanni, la società non ha tenuto conto della nuova legge regionale, entrata in vigore nel 2016…
Per saperne di più

Corteolona, sequestro di birra a fiumi

Corteolona. 50mila litri di birra sequestrati dalla finanza in una logistica di Corteolona: l’operazione è scattata nelle scorse ore e ha portato le fiamme gialle a mettere i sigilli su interi bancali di bottiglie, 110mila per l’esattezza, che sarebbero entrati illegalmente sul territorio nazionale. Il responsabile del deposito non sarebbe stato in grado di produrre…
Per saperne di più

Un tesoro di merce rubata in magazzino, condannati per ricettazione

Condanne per complessivi cinque anni di reclusione sono state comminate a una banda di ricettatori formata da tre cittadini rumeni. Era il maggio del 2011 quando venne scoperto in un magazzino di Spessa Po un deposito di materiale rubato di una certa consistenza: caloriferi, attrezzi da ferramenta e per il giardinaggio, un’intonacatrice, una moto Yamaha,…
Per saperne di più

Spaccio nella bassa pavese, altri due arresti

I carabinieri della Compagnia di Stradella si sono recati a Corsico, nel milanese, per arrestare due persone accusate di spacciare nei campi della bassa pavese, fra Genzone, Corteolona, Vistarino e Filighera. Si tratta di due marocchini di 25 anni che, secondo le indagini, portavano avanti questa attività da circa sei mesi. I clienti arrivavano anche dalle…
Per saperne di più