• Pavia:

Tag Archives : comune di pavia

Pavia, 70mila euro da destinare alle famiglie più in difficoltà

70mila euro per aiutare le famiglie pavesi in difficoltà economiche. Anche quest’anno l’amministrazione del Mezzabarba ha voluto confermare il bando destinato alle persone meno abbienti. Si tratta di Interventi economici a favore dei cittadini, residenti a Pavia, che si trovano in condizioni di disagio. Un piccolo ma concreto aiuto fornito dal Comune per integrare il…
Per saperne di più

Pavia, a Settembre il senso unico a Mirabello. Lo chiede Forza Italia

Una risposta da una interpellanza in consiglio comunale ed il tema del senso unico a Mirabello non solo torna di estrema attualità ma una misura prossima all’attuazione. Eppure già nei mesi scorsi erano arrivate rassicurazioni da parte dell’amministrazione di centrosinistra circa la volontà di abbandonare il progetto. E questo nonostante la maggioranza del Pd, circa…
Per saperne di più

Elezioni 2019, Vignati (Lega): “Pronti a guidare Pavia”

La partita non è ancora entrata nel vivo però sottotraccia, le grandi manovre, sono già iniziate. Il traguardo di Pavia 2019 non è affatto lontano e la Lega non vuole farsi trovare impreparata, forte del pieno di voti all’ultima tornata elettorale di marzo. Con Forza Italia, come spesso accade, alle prese con le sue correnti interne, nel centrodestra pavese il Carroccio è pronto a rivendicare la guida della coalizione con la scelta del prossimo candidato sindaco. Non lo urla, battendo i pugni sul tavolo, ma il segretario provinciale Viganti lo ha fatto capire molto chiaramente. E così come nel centrosinistra, anche dall’altro lato dello schieramento è già iniziato il toto nome. Bocche cucite, ovviamente, tra le file dei leghisti eppure un piccolo identikit è già possibile farlo: innanzitutto, come riferito dallo stesso Vignati, dovrà avere una lunga militanza nel partito. Verrebbero così scartatati profili di professionisti esterni (come imprenditori del capoluogo e professori universitari) o  di persone da poco entrate in Lega come l’ex assessore al Commercio Pietro Trivi, di cui si sta parlando nelle ultime settimane e molto vicino al ministro Centinaio. Quel che è certo è che il tema sarà affrontato con gli altri partiti della coalizione di centrodestra al rientro dalle vacanze estive. Ed è questo un altro punto fondamentale per la Lega: l’allenaza con Forza Italia, Fratelli d’Italia e le liste civiche collegate per provare a riconquistare la guida della città.

Pavia, nuove telecamere sorveglieranno il Duomo

Il progetto è stato presentato entro la scadenza dello scorso 30 giugno ed ora non resta che attendere comunicazioni rispetto ad un possibile finanziamento. Il comune di Pavia punta ad incrementare il livello di sicurezza in città con l’installazione di nuove telecamere grazie ad un bando della Prefettura. L’obiettivo è andare a presidiare quelle zone,…
Per saperne di più

Appalto Tpl, la Procura di Pavia chiude le indagini

A due anni dall'aggiudicazione definitiva del servizio ad Autoguidovie la procura di Pavia ha chiuso la fase delle indagini preliminari sulla gara del servizio di Trasporto pubblico locale. Sono quattro le persone accusate di aver organizzato il bando senza rispettare le norme previste: l’ex assessore provinciale ai trasporti Paolo Gramigna,il presidente della commissione e responsabile unico del procedimento Mauro Maccarini oltre all'amministratore delegato della società Tema Armando Leoni e all'avvocato Amerigo Penta. Sono tutti accusati di concorso in turbata libertà degli incanti. Secondo le indagini, coordinate dal sostituto procuratore Paolo Mazza, nell'ottobre del 2014 la Provincia affidò alla società Tema di Leoni l'incarico di supportare il dirigente Maccarini nella predisposizione degli atti, nell'analisi dei documenti e nella valutazione delle offerte. Ma la stessa Tema, nei mesi precedenti, aveva prestato consulenza a tre delle società ammesse alla gara d'appalto, ovvero Autoguidovie, Arfea e Pmt. In questo caso ci sarebbe stato quindi un conflitto di interessi. La gara era stata vinta dal consorzio Tplo, che raggruppava le aziende pavesi Line, Pmt, Stav, Sapo e Stac, ma lo stesso consorzio era stato in seguito escluso perchè non aveva prodotto una serie di documenti, con l'indicazione delle parti del servizio da svolgersi a cura di ciascuna delle società. Dopo una serie di ricorsi al Tar e al consiglio di stato, l'appalto da 125 milioni era stato infine affidato ad Autoguidovie, ma la commissione giudicatrice non aveva tenuto conto del parere del segretario generale della Provincia. L'indagine sulle modalità di assegnazione dell'appalto non si era fermata e ora l'intera vicenda potrebbe finire in tribunale.

Movida a Pavia: nasce uno spazio antisbronza

Uno spazio chill out molto più comunemente ribattezzato antisbronza. L’amministrazione del Mezzabarba, grazie alla collaborazione con Asst e Ats intende proseguire l’esperienza avviata nei mesi scorsi. Una saletta, in via Paratici, dove i ragazzi hanno potuto chiedere aiuto oppure farsi semplicemente passare la sbornia prima di rimettersi alla guida della propria auto. Il progetto si…
Per saperne di più