• Pavia:

Tag Archives : Cilavegna

Maxi blitz dei Carabinieri: scoperto un “supermercato” della droga tra Cilavegna e Parona

Una vera e propria retata ha sgominato il supermercato dello spaccio che si era andato a formare nelle campagne tra Parona e Cilavegna. I carabinieri della compagna di Vigevano sono intervenuti con 30 uomini dalle stazioni di Mortara, Vigevano, Gravellona, Gambolò e del Nucleo Operativo e Radiomobile, per un’operazione che ha portato a tre arresti e alla segnalazione di otto consumatori di droga. Le indagini erano iniziate a febbraio, a seguito di segnalazioni che raccontavano di frequentazioni sospette di questo tratto di campagna. Il lavoro dei carabinieri ha portato alla scoperta di una vasta area di spaccio, gestita da un’organizzazione numerosa con tanto di fiancheggiatori. Spacciatori e vedette si alternavano, il supermarket della droga era sempre attivo. Le indagini non sono state facili, in quanto era molto difficile per i militari effettuare gli appostamenti senza essere visti. La caparbietà degli uomini guidati dal maggiore Emanuele Barbieri, però, alla fine ha avuto la meglio. Gli arrestati sono tre marocchini senza fissa dimora di 30, 22 e 21 anni, con precedenti. Dovranno rispondere di detenzione di stupefacente a fine spaccio e porto di oggetti atti a offendere. Con loro avevano 200 grammi di eroina e 65 grammi di eroina, con tutto il necessario per il confezionamento. Tra il materiale sequestrato, 1.400 euro in banconote di vario taglio e un machete lungo oltre mezzo metro. Al momento della retata, sono stati fermati anche otto clienti: a parte un 53enne, sono tutti giovanissimi, under 35, uno addirittura minorenne. Provengono da Gravellona, Garlasco, Parona e Cassolnovo, erano venuti a rifornirsi di cocaina, eroina e marijuana. Per loro è scattata la segnalazione alla prefettura.

Tra Vigevano e Cilavegna… pazzi per il presepe!

Il Gruppo Pazzi per il Presepe, nato nella parrocchia di Battù, espone nella chiesa di Gesù Divin Lavoratore a Vigevano e a Cilavegna i presepi autocostruiti. Ogni anno, inoltre, organizza nella strada sotterranea del castello di Vigevano la mostra dei presepi di Ponte San Pietro.

Dipendente delle poste ruba auto aziendale e provoca due incidenti: “Mi serviva per il trasloco”

Prende a prestito, senza alcuna autorizzazione, l’auto di servizio e diventa un pirata della strada. Protagonista della singolare vicenda è un dipendente delle poste di Vigevano, che, secondo quanto raccontato ai carabinieri, aveva utilizzato un Fiorino e una Panda aziendali per completare il trasloco dalla sua vecchia abitazione di Cilavegna a quella nuova di Cassolnovo.…
Per saperne di più

Valle, in prognosi riservata dopo l’incidente in cascina

E’ ricoverato in prognosi riservata il 52enne di Cilavegna rimasto gravemente ferito in un incidente sul lavoro avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri a Valle Lomellina. L’uomo era al lavoro in una cascina, quando è rimasto incastrato sotto a un nastro trasportatore. La sua gamba è finita sotto al macchinario, l’agricoltore ha riportato ferite molto…
Per saperne di più

Cilavegna, tentano di far saltare la cassa del “Gulliver”

Un colpo andato a male quello tentato la scorsa notte da una banda di ladri al supermercato Gulliver di Cilavegna. L'intento era quello di far saltare la cassa continua e di scappare con il denaro, ma i malviventi si sono fermati a metà. Con delle bombole di gas acetilene erano infatti riusciti a generare un'esplosione,…
Per saperne di più

Vigevano, individuati i rapinatori del Carrefour di via Marconi

I carabinieri di Vigevano hanno identificato gli autori della tentata rapina al Carrefour di via Marconi. Si tratta di due pregiudicati di 48 e 24 anni residenti a Cilavegna, ufficialmente agli arresti domiciliari ma con un permesso per andare al Sert di Vigevano per curare la loro tossicodipendenza. I due frequentavano regolarmente il centro, però…
Per saperne di più

“Andiamo in discoteca”, ma erano rapinatori: arrestati

I carabinieri di Vigevano hanno arrestato quattro persone ritenute responsabili della rapina avvenuta il 18 marzo dello scorso anno al supermercato "DiPiù" di Cilavegna. A tradirli l'auto utilizzata per la fuga. I quattro, con il volto coperto da un passamontagna e armati di una pistola poi rivelatasi un giocattolo, aveva fatto un blitz al market…
Per saperne di più