• Pavia:

Tag Archives : Casorate

Casorate, non paghi le tasse ed il Comune ti “blocca” l’auto

Non paghi le tasse? E allora ti blocco la macchina. È la strategia scelta dal comune di Casorate Primo per recuperare gli arretrati della tassa sui rifiuti. L’amministrazione si è trovata ad avere a che fare con numerosi insoluti accumulati negli anni e, visto che i normali avvisi di sollecito non ottenevano effetti, ha deciso per la linea dura: dopo tre inviti a regolarizzare la posizione, scatta il fermo amministrativo dell’automobile di proprietà. A quel punto il cittadino moroso si precipita a saldare quanto dovuto.

Vinti due milioni di euro a Mortara e a Casorate. La schedina forse finisce nell’immondizia

Natale ha portato due nuovi milionari in provincia di Pavia. Due persone che hanno vinto un milione di euro a testa in un concorso speciale del Superenalotto e che probabilmente ancora nemmeno lo sanno, o forse potrebbero avere addirittura buttato via la schedina vincente. Le due giocate sono state effettuate una a Casorate Primo, in una ricevitoria della centrale piazza Contardi, e l’altra a Mortara, in una tabaccheria di strada Pavese. Qui ci spiegano che il meccanismo di estrazione era piuttosto complicato: il 23 dicembre, oltre agli usuali numeri del superenalotto, compreso di jolly e superstar, sono state anche estratte 20 schedine, ciascuna vincitrice di un premio di un milione di euro. Alla felicità dei rivenditori, però, non sappiamo se è effettivamente anche abbinata la felicità di un neo-milionario. Infatti, per capire di avere vinto, o si vanno a controllare uno per uno i codici estratti sul sito internet della Sisal, oppure si fa passare la schedina sulle macchine della ricevitoria, avendo il responso. Ci sono quindi queste due schedine vincenti in provincia di Pavia, ma purtroppo è del tutto fondata l’ipotesi che il giocatore, dopo aver controllato di non aver vinto al Superenalotto tradizionale, abbia buttato via il tagliandino del valore da un milione di euro. Chi ha giocato al concorso del 23 dicembre farebbe meglio a fare un controllino nel cestino della carta, anche se, con il Natale di mezzo, c’è davvero il rischio che ormai in questo momento ci siano due milioni di euro tra i bidoni della raccolta differenziata… uno a Mortara e l’altro a Casorate.

Migranti, possibili nuovi arrivi con il miglioramento del meteo

Non sono previsti nuovi arrivi di profughi sul nostro territorio nell’immediato. Questa l’informativa che la prefettura ha fornito ai sindaci convocati per un vertice a tema. In piazza Guicciardi si erano recati i rappresentanti dei comuni maggiori della provincia. Erano presenti i sindaci di Pavia, Vigevano, Voghera, Mortara, Stradella, Garlasco, Cassolnovo, Casorate e Mede. La…
Per saperne di più