• Pavia:

Tag Archives : carcere

Appello Asm, chiesta la conferma delle condanne

Per le sentenze bisognerà probabilmente aspettare il 24 gennaio, data in cui è prevista la decisione dei giudici. Prosegue a Milano il processo d'appello per tre dei quattro imputati dello scandalo di Asm Pavia. In primo grado, con pene scontate di un terzo grazie al rito abbreviato, erano stati condannati a 8 anni e 8 mesi di carcere Pietro Antoniazzi, ex consulente e responsabile dei servizi finanziari, a 4 anni e 1 mese Luca Filippi, all’epoca dei fatti consigliere di amministrazione, a 3 anni e 8 mesi Claudio Tedesi, l’allora direttore generale. L’accusa è relativa alla “scomparsa” di 1,8 milioni dai conti di Asm: una vicenda su cui la procura aveva cercato di fare luce dopo l'arresto di Antoniazzi, considerato il «regista» dei meccanismi che avevano permesso la sottrazione dei soldi dalle casse della municipalizzata. Nelle motivazioni della sentenza di primo grado, il giudice Anna Maria Oddone descriveva il contabile come un personaggio dotato di una «elevatissima capacità a delinquere», che avrebbe reso «partecipi Chirichelli, Filippi e Tedesi nel compimento del reato»; un piano criminale, per il giudice, «condiviso quindi con i vertici della società». Nell'ultima udienza l'accusa ha chiesto la conferma delle condanne di primo grado per tutti e tre gli imputati. La parola, come detto, spetterà ai giudici della corte d'Appello. E' ancora in attesa di giudizio, invece, Giampaolo Chirichelli, l'ex presidente di Asm Pavia. Il manager è stato l'unico a chiedere di venire giudicato con rito ordinario e per lui il processo di primo grado è ancora in corso.

Il sindacato Ugl denuncia gravi problemi al carcere di Voghera

Il segretario generale del sindacato di polizia penitenziaria Ugl Alessandro De Pasquale è stato in visita al carcere di Voghera, dove da tempo sono segnalate criticità. "Nonostante abbiamo più volte segnalato alle competenti autorità le condizioni strutturali del carcere e le insicure condizioni in cui lavorano i poliziotti penitenziari, ad oggi non è assolutamente cambiato…
Per saperne di più

Pavia, presi i ladri piloti. I tre giovani sono stati condannati

Nel pomeriggio di lunedì, presso il Tribunale di Pavia, si è celebrata l’udienza di convalida per i tre cittadini albanesi arrestati dalla Polizia lo scorso 17 giugno. Grazie alle precise indicazioni fornite da un cittadino al numero di emergenza e al tempestivo intervento della volante, gli agenti erano riusciti ad arrestare i ladri, due dei…
Per saperne di più

Suona il campanello di casa dell’ex per ore, arrestato per molestie

Domenica pomeriggio i Carabinieri di Pavia hanno arrestato, in flagranza del reato di atti persecutori, uno straniero di 39 anni. In quanto è stato individuato nei pressi dell’abitazione della ex compagna, residente in città, dove si era presentato continuato incessantemente a suonare il campanello e minacciando verbalmente la donna rinchiusa in casa. I Carabinieri lo…
Per saperne di più

Pavia, porta la droga al fidanzato in carcere: condannata

Quando gli agenti lo hanno fermato, dopo il colloquio, gli hanno trovato addosso un piccolo involucro di cellophane. Una volta aperto, non è stato difficile capire che si trattava di droga. I fatti risalgono al febbraio del 2014. Siamo all'interno del carcere di Torre del Gallo, a Pavia, e un detenuto di 28 anni, originario…
Per saperne di più

Violenta il compagno di cella, 30enne condannato a tre anni di carcere

Il tribunale di Pavia ha condannato a tre anni di carcere un ecuadoregno di 30 anni per violenza sessuale. L'uomo, detenuto nel carcere dei Piccolini di Vigevano, avrebbe abusato ripetutamente del compagno di cella italiano, più minuto fisicamente e di indole meno aggressiva. La vicenda sarebbe proseguita per almeno tre settimane: oltre a soprusi e…
Per saperne di più

Droga nel carcere di Pavia, i corrieri erano parenti e amici dei detenuti

Un giro di droga all’interno del carcere di Pavia è stato scoperto dagli uomini della polizia penitenziaria, coordinati nell’indagine dalla procura della Repubblica. Il sistema prevedeva che parenti e amici dei detenuti consegnassero lo stupefacente contenuto in degli anonimi pacchi durante i colloqui. L’operazione, come rivelato dal segretario del sindacato Sappe Donato Capece, è avvenuta…
Per saperne di più

Pene alternative, organico rafforzato al carcere di Pavia

Verrà aumentato il personale dell’ufficio di esecuzione penale esterna del carcere di Pavia. L’annuncio è giunto dal Ministero di Grazia e Giustizia, che ha così risposto a un’interrogazione della deputata del PD Chiara Scuvera. Il rafforzamento riguarderà sia il numero di addetti sia il livello di professionalità. A Pavia per i prossimi sei mesi sono…
Per saperne di più