• Pavia:

Tag Archives : broni

Linea Stradella – Milano: il dossier allarmante dei pendolari

Dai guasti improvvisi ai treni alle porte bloccate, dai viaggi al buio per le luci rotte alle perdite d’acqua, dai treni in ritardo costante fino a quelli...fantasma (nel senso che vengono quasi sempre cancellati), fino alla scarsa igiene e al sovraffolamento. Più che nella Lombardia del 2018 a leggere il dossier dei pendolari della linea…
Per saperne di più

Morto il 18enne che ha tentato di uccidere la madre

Non ce l’ha fatta Alessio De Leo, il 18enne che nella notte tra mercoledì e giovedì in preda ad un raptus ha accoltellato la madre e poi ha rivolto l’arma verso di sé, tagliandosi la gola. Troppo gravi le ferite autoinflitte con il coltello serramanico, troppo grave l’emorragia che, nonostante il tentativo di salvarlo del…
Per saperne di più

Broni, tenta di uccidere la madre e poi si accoltella al petto

Una violenta lite, poi la tragedia. Sono in fase di accertamento le cause che hanno portato un giovane di 18 anni a ferire la madre con una coltellata al petto rivolgendo poi l’arma contro sé stesso, tentando di togliersi la vita. Entrambi sono ricoverati in gravi condizioni al policlinico San Matteo di Pavia: la madre,…
Per saperne di più

Fibronit, chiesta la riduzione della pena per i due indagati

Uno sconto di pena che potrebbe arrivare per l'avvenuta prescrizione di 5 casi. Michele Cardinale e Lorenzo Mo, rispettivamente amministratore delegato ed ex consigliere del cda della Fibronit di Broni, potrebbero vedersi ridurre le pene inflitte in primo grado dal Tribunale di Pavia. I due manager, entrambi ultrasettantenni, avevano fatto ricorso in corte d'Appello, dopo…
Per saperne di più

Donna ferita dal cornicione a Broni, controlli del comune agli edifici

Avrebbe potuto andare peggio, molto peggio. Il distacco di un pesante calcinaccio dalla facciata del municipio di Broni che cadendo ha colpito una mamma a passeggio con la figlia solo per pochi centimetri non ha provocato una tragedia. La donna, di 36 anni, che è stata portata al pronto soccorso e medicata, se la caverà con 15 giorni di prognosi, ma la paura è stata tanta e nella cittadina negli ultimi giorni non si è parlato d’altro. Fatalità, vetustà dell’edificio, maltempo estremo. Diverse le cause che potrebbero essere all’origine dell’incidente e che il Comune, dopo le verifiche tecniche dei giorni seguenti, sta cercando di appurare.