• Pavia:

Tag Archives : arresti

Traffico illecito di rifiuti in provincia, arrestate nove persone

Diciannove provvedimenti, tra arresti e denunce, 9 impianti e oltre 2 milioni di euro sequestrati. E' il bilancio della maxi operazione scattata questa mattina che ha smantellato un'associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti e alla creazione di discariche abusive. I carabinieri Forestali dei gruppi di Milano e Pavia hanno arrestato nove persone,…
Per saperne di più

Guardia di Finanza Pavia, duro colpo al narcotraffico: 24 arresti

Tonnellate di droga, hashish e cocaina, auto di lusso e un sistema, super collaudato, di riciclaggio del denaro sporco per milioni di euro. Dopo 2 anni di indagini la guardia di finanza di Pavia, ha assestato un durissimo colpo al narcotraffico sgominando una banda composta da 24 criminali che aveva eletto il proprio quartier generale in un’officina-bunker di Bollate. Gli arresti dell’operazione fumo e piombo, tuttora in corso, sono scattati all’alba nelle provincie di Milano, Foggia e Crotone grazie alla collaborazione dei rispettivi comandi provinciali delle fiamme gialle. L’indagine è iniziata seguendo un sospetto scambio di stupefacenti nel Comune di Vernate, al confine fra pavese e milanese. Da lì gli uomini del colonnello Cesare Maragoni hanno iniziato a ricostruire la filiera dei rifornimenti. La pista li ha portati a un’officina meccanica nelle campagne di Bollate dove gli associati si ritrovavano per dividere le partite di droga e per sparare: qui avevano infatti allestito una sorta di poligono abusivo dove provavano le armi. Le indagini ambientali hanno permesso di ascolare spari, scarrellamenti, ma quando è scattato il blitz le armi erano già sparite. La droga, invece, no. Perché nel corso di 4 diversi interventi ne erano già state sequestrate quasi 2 tonnellate. L’hashish arrivava a Milano dalla Spagna all’interno di camion, per la cocaina era in corso una trattativa con l’Albania. Nel corso degli ultimi anni gli arrestati, tutti pregiudicati, avevano messo su una rete di società immobiliari che col denaro ottenuto dallo spaccio acquistavano case, ville, auto di grossa cilindrata ed esercizi commerciali. Ne sono stati sequestrati diversi per un valore totale di 2milioni di euro. Ora saranno messi a disposizione della collettività.

Controlli, multe e arresti: operazioni a raffica dei Carabinieri a Pavia

Controlli, multe e arresti, è stato un fine settimana intenso per i carabinieri della compagnia di Pavia, impegnati in città e nell'hinterland nell’ambito di servizio coordinato per la prevenzione dei reati del codice della strada. I militari hanno organizzato diversi posti di blocco che hanno permesso anche di identificare e bloccare soggetti con pendenze giudiziarie…
Per saperne di più

Rapina alla coppietta di Bascapé, confermati i 3 arresti

Sono stati confermati gli arresti nei confronti delle tre persone ritenute responsabili della rapina ai danni di una coppia avvenuta il 21 gennaio scorso ai danni di una coppia che si era appartata nelle campagne di Bascapé. Il Gip di Pavia ha confermato le misure cautelari sulla base dei risultati investigativi dei carabinieri di Lodi…
Per saperne di più

Voghera, due arresti per furto e spaccio

I carabinieri di Voghera hanno arrestato, nel pomeriggio di ieri, due 22enni per spaccio di droga. I due, un italiano e un romeno, sono stati fermati per un controllo nei pressi di piazza San Bovo. All'interno della loro auto i militari hanno trovato mezzo chilo di marijuana, già divisa in dosi e pronta per essere…
Per saperne di più

Due arresti per droga nelle campagne attorno a Vigevano

Doppio arresto dei carabinieri della compagnia di Vigevano in un’operazione antidroga. I continui controlli nelle campane stanno dando i loro frutti, e le manette sono scattate ancora una volta ai polsi degli spacciatori. Il primo arresto è avvenuto in territorio comunale di Vigevano, in aperta campagna, tra la frazione Piccolini e la località Case Nuove…
Per saperne di più

Rapinavano i corrieri delle slot, sgominata banda di 11 persone con base in bassa Lomellina

Una banda di undici persone specializzata nelle rapine ai corrieri delle videoslot è stata sgominata dalla compagnia carabinieri di Vigevano. Avevano colpito nelle province di Pavia, Milano, Lodi, Cremona, Piacenza e Alessandria. Quattro erano gli esecutori materiali, gli altri fiancheggiatori. Preparavano i colpi con cura, seguendo i loro obiettivi sul territorio per vedere come lavoravano…
Per saperne di più