• Pavia:

Tag Archives : ambiente

Traffico illecito di rifiuti in provincia, arrestate nove persone

Diciannove provvedimenti, tra arresti e denunce, 9 impianti e oltre 2 milioni di euro sequestrati. E' il bilancio della maxi operazione scattata questa mattina che ha smantellato un'associazione a delinquere finalizzata al traffico illecito di rifiuti e alla creazione di discariche abusive. I carabinieri Forestali dei gruppi di Milano e Pavia hanno arrestato nove persone,…
Per saperne di più

Trovata una discarica grande come due campi da calcio nel Pavese

Carcasse di autovetture, contenitori con residui di solventi e acidi, lastre di eternit e componenti elettronici: una vera e proprio discarica abusiva scovata nelle scorse ore a Bornasco, precisamente località Fornace. Una scoperta resa possibile da una segnalazioni delle Gev, le Guardie Ecologiche Volontarie della Lombardia. Sul posto si sono recati uomini della Compagnia Carabinieri di Pavia e del Dipartimento dell’ARPA di Pavia che hanno constatato la presenza di numerosi rifiuti, pericolosi per la salute. Dopo una prima stima eseguita sul posto dagli ispettori di Arpa, si pensa che il volume complessivo dei rifiuti rinvenuto nei pressi di Bornasco sia superiore ai 20mila metri cubi. Al momento dei controlli sull’area, dell’ampiezza di circa 15mila metri quadrati, le forze dell’ordine hanno inoltre riscontrato la presenza di un cittadino romeno di 52 anni. E non solo. Gli uomini dei carabinieri e di Arpa hanno trovato due cani all’interno di una struttura, in pessime condizioni igieniche a causa dell’ingente quantità di rifiuti. L’intera discarica abusiva è stata posta sotto sequestro e la vicenda segnalata alla Procura della Repubblica di Pavia per gli approfondimenti del caso.

Lupi in Oltrepò, per l’esperto è un segnale positivo

Il ritorno del lupo in Oltrepò viene visto dagli esperti come un segnale positivo anche se per molti allevatori è un grande problema. Abbiamo sentito alcuni di loro in quanto negli ultimi giorni sono stati avvistati sulle colline alcuni esemplari di lupo.

Santa Cristina e Bissone, il comitato Vivo la Bassa raccoglie mille firme per l’ambiente

Sono già 600, ma l’obiettivo finale sono le mille firme con cui il comitato di cittadini Vivo la Bassa intende firmare l’esposto indirizzato alle istituzioni con cui intende fare il punto sulla situazione ambientale che si è venuta a creare sul territorio, in particolare dopo l’incendio di Corteolona di inizio anno. Una presa di forza del comitato che ha presentato questa sottoscrizione nella sala consigliare del comune di Santa Cristina e Bissone. Una situazione, quella pavese, che evidenzia gravi problematiche sotto il profilo ambientale e che, come evidenziato durante la riunione, questa situazione potrebbe avere legami con la malavita organizzata.

Villanterio, scoperta una maxi discarica di pneumatici usati

Nella conferenza di presentazione del convegno sull'Ambiente, organizzato per il 16 gennaio a Corteolona, il Prefetto di Pavia Attilio Visconti ha reso noto anche che i controlli messi in campo negli ultimi giorni hanno già dato i loro frutti: nelle scorse ore è stata infatti individuata una discarica abusiva all'interno del comune di Villanterio, dove…
Per saperne di più

Fanghi, la proposta di legge “boccia” la Regione

Quasi 50 comuni pavesi, oltre 20 nel lodigiano. Tutti in coro a dire no alle nuove disposizioni introdotte dalla Regione che ha fissato un nuovo valore limite degli idrocarburi nei fanghi da depurazione destinati alla concimazione dei terreni. La decisione porta la soglia a 10mila milligrammi per chilo sulla sostanza secca.