• Pavia:

Tag Archives : Acta

Discarica di amianto, l’azienda ribatte ai sindaci: “Basta illazioni. Qui è tutto regolare”

“Basta illazioni, stiamo procedendo secondo le regole e non abbiamo avuto bisogno di alcuna deroga”. La società Acta, che sta costruendo la discarica per il cemento-amianto a Ferrera Erbognone, ha deciso di rispondere in maniera decisa con un comunicato dai contenuti aspri ai comuni che nei giorni scorsi avevano inviato la richiesta di un parere tecnico e legale a varie istituzioni, dopo la sconfitta al Tar in merito al ricorso contro le autorizzazioni ambientali. A far sentire la loro voce erano stati i comuni di Sannazzaro, Ferrera, Scaldasole, Mezzana Bigli e Galliavola, i quali insistevano su tre punti: la scelta la terreno dove insediare la discarica, il rischio connesso a eventuali incidenti nell’adiacente raffineria e infine la possibilità che nel sito venissero stoccati dei rifiuti speciali. “L’impianto ha già avuto un iter completo ed approfondito per ogni aspetto evidenziato dai Comuni”, esordisce l’amministratore delegato di Acta Francesco Minghetti, che poi risponde punto per punto. “È falso affermare che l’autorizzazione integrata ambientale sia stata rilasciata in deroga – prosegue Minghetti – in quanto la localizzazione risponde ai severi criteri del piano Regionale Rifiuti e della Direttiva Nazionale sulle discariche. La vicinanza alla raffineria è anzi un elemento rafforzativo, in quanto si tratta di territorio già pesantemente condizionato e non utilizzabile per altre attività. I possibili incidenti in raffineria, inoltre, non avrebbero nessuna conseguenza con l’area della discarica, e se ne è avuta prova pratica dopo l’incendio dell’impianto Est del dicembre 2016, che non ha assolutamente intaccato il posto dove sarà sistemato il cemento amianto”, dice ancora l’amministratore delegato di Acta, che poi attacca i sindaci: “E’ capzioso ed assurdo – dice – quanto sostenuto dai sindaci in merito all’incidente. Essi, ben conoscendo l’ininfluenza di quanto accaduto sulla realizzazione della discarica, lo invocano strumentalmente, senza peraltro preoccuparsi della gestione della raffineria”. Il comunicato di Acta si conclude ribadendo che nella discarica verrà conferito solo materiale da costruzione contenente amianto, e portare avanti il sospetto che a Ferrera possano arrivare altri tipi di rifiuti viene definita una “scorrettezza” e “un’illazione”.

Ferrera, in esclusiva i primi lavori alla discarica di cemento amianto

Sono iniziati con la posa del primo strato di argilla i lavori alla discarica di cemento amianto di Ferrera Erbognone. I lavori termineranno con i primi giorni del 2019; le prime lastre arriveranno a primavera prossima. Abbiamo intervistato Francesco Minghetti, legale rappresentante di Acta.