• Pavia:

Archivi categoria : Politica

Ciocca imbratta con la scarpa il discorso di Moscovici

Le immagini hanno già fatto il giro del web e dei principali siti di news italiani. Nel video si vede l'eurodeputato pavese della Lega, Angelo Ciocca, calpestare con una scarpa - rigorosamente made in Vigevano - i fogli con i rilievi alla manovra del commissario Pierre Moscovici. L'ex ministro francese dell'economia aveva appena terminato il suo discorso in cui spiegava il perchè della bocciatura alla finanziaria studiata dal governo Conte. "Una deviazione chiara, netta e, in un certo modo, rivendicata" ha spiegato Moscovici: "La Commissione non mette in discussione le priorità del governo come la lotta alla povertà, ma ci importa l'impatto che queste misure hanno sul popolo". Dopo il discorso, Ciocca si è avvicinato al commissario francese ed ha "calpestato" i fogli con i suoi appunti con la suola della scarpa. “Non prendiamo lezioni da un francese che quando era Ministro dell’economia ha più volte sforato il patto di stabilità e adesso viene a farci la predica. A nome degli italiani ho timbrato con la suola della scarpa il discorso dell’eurocrate sulla bocciatura della manovra italiana”, ha commentato Ciocca. “Rispetto per gli italiani - ha concluso l'eurodeputato - una suola Made in italy per chi calpesta i nostri sogni, la nostra economia e le nostre idee”. Il gesto non è passato inosservato e ha suscitato diverse polemiche. "L'episodio della scarpa made in Italy è grottesco" ha twittato in seguito Moscovici. "All'inizio si sorride e si banalizza perché è ridicolo, poi ci si abitua ad una sorda violenza simbolica e un giorno ci si risveglia con il fascismo. Restiamo vigili. La democrazia è un tesoro fragile".

Elezioni provinciali, la Lega presenta i suoi candidati

A Pavia è stata presentata la lista della Lega alle prossime elezioni comunali. Ecco i candidati. Il segretario provinciale del Carroccio, Jacopo Vignati: "Una squadra di persone competenti da sempre in prima linea per il territorio"

Comunali 2019, Forza Italia riparte da “@CondividiPavia”

Si scaldano i motori in vista delle elezioni comunali della prossima primavera e Forza Italia si è ritrovata per una giornata di studio con le categorie produttive e i suoi esponenti locali e nazionali. Obiettivo, fare il punto della situazione e lavorare a un progetto condiviso per il il futuro del capoluogo.

Traffico di rifiuti, ora la commissione parlamentare

Ecco le reazioni politiche degli onorevoli Cattaneo (FI) e Lucchini (Lega) sugli arresti relativi all'incendio di Corteolona. Il carroccio invita all'apertura di una commissione parlamentare sul traffico dei rifiuti.

Politica a Pavia, Moggi-Canale: scintille in giunta

La candidatura a sindaco di Alice Moggi dei giorni scorsi? Sindaco ed alcuni assessori ne erano a conoscenza. E’ bastata questa ammissione in giunta, da parte della stessa Moggi, ad accendere la miccia all’interno di Palazzo Mezzabarba. Un botta e risposta con la collega Laura Canale nel corso della seduta di questa mattina. Tutto è…
Per saperne di più

Gravellona, inaugurata la nuova sede della Lega Nord

Taglio del nastro per la nuova sede della Lega di Gravellona Lomellina. Il partito torna quindi ad avere un punto di riferimento in un paese che ha sempre rappresentato una roccaforte in termini di consensi, ma nel quale il Carroccio aveva perso, negli anni, una base stabile dedicata all’attività politica. I locali della sezione sono situati nella via principale. La Lega gravellonese arriva alla riapertura della sede coronando una serie di appuntamenti e manifestazioni che erano stati portati avanti negli ultimi anni da iscritti e militanti, tra cui l’evento organizzato nel luglio 2017 che aveva visto la partecipazione di Matteo Salvini.

La Camera dei Deputati ricorda la grillina Iolanda Nanni

Anche la Camera dei Deputati ha voluto ricordare Iolanda Nanni, la parlamentare pavese del Movimento 5 Stelle scomparsa il 27 agosto scorso dopo una lunga malattia. Tra i tanti interventi in aula, da parte di esponenti di tutti i partiti, è arrivato anche quello dell'ex sindaco di Pavia Alessandro Cattaneo.