• Pavia:

Archivi categoria : Cronaca

Gambolò, 60enne aggredita e ferita durante uno scippo

Violento scippo nel pomeriggio a Gambolò, sulla provinciale 183 che costeggia il paese.  Una donna di 60 anni, a bordo della sua bicicletta, è stata avvicinata da un malintenzionato che le ha strappato con forza la borsetta. La signora è rovinata a terra, picchiando la testa sull'asfalto, mentre il rapinatore si dava alla fuga. Un…
Per saperne di più

Fibronit: condannati due ex manager. La cronaca e le reazioni alla sentenza

Pavia. Un lungo elenco, 27 persone in tutto, che racchiude tante storie. Nomi e ricordi dei morti d'amianto alla Fibronit di Broni. Per quella vicenda il tribunale di Pavia ha condannato in primo grado a 4 anni Michele Cardinale, ex amministratore delegato dell'azienda, e a 3 anni e 4 mesi Lorenzo Mo, ex direttore dello stabilimento di Broni.

Per entrambi, l'accusa è di omicidio colposo in relazione alle morti di lavoratori e residenti della zona, legate alla presenza delle fibre di amianto nocive. Il pm Giovanni Benelli a novembre aveva chiesto rispettivamente la condanna a cinque e tre anni. L'ex consigliere Alvaro Galvani è stato invece assolto perché il fatto non sussiste.

La corte, presieduta dal giudice Luigi Riganti, ha stabilito anche che i due ex manager dovranno risarcire gli eredi delle vittime con 20mila euro: in totale, la cifra supera il milione di euro. Dopo la lettura della sentenza Lorenzo Mo, l'unico imputato presente in aula, non ha voluto commentare, aggiungendo soltanto che si tratta di una vicenda "iniziata male e conclusa peggio".

Molesta una studentessa a Pavia, 62enne denunciato

Momenti di terrore, con la voce che si strozza in gola e l'incubo di uno stupro che rischia di stravolgere una vita. Gli agenti della squadra mobile della questura di Pavia hanno denunciato a piede libero un 62enne di origine ecuadoriana per violenza sessuale. I poliziotti lo hanno identificato dopo la denuncia di una giovane…
Per saperne di più

Voghera, spaccata al negozio di moto

Voghera. Ancora una spaccata nella notte e questa volta, a finire nel mirino di una banda organizzata, è stata la concessionaria di moto Ktm di via Piacenza, già colpita in passato. Questa la dinamica secondo le prime ricostruzioni. Sono circa le 3.30 della notte tra domenica e lunedì. Un’auto arriva nel piazzale, seguita poco dopo…
Per saperne di più

Pavia, condannato per la rissa nel parcheggio del Carrefour

Il litigio era iniziato per una parola di troppo, nel parcheggio del centro commerciale Carrefour di Pavia, sulla Vigentina. Un automobilista in coda si mette a discutere con l'uomo alla guida dell'auto davanti a lui, ferma vicino all'uscita. Un colpo di clacson, poi gli insulti. Alla fine entrambi i conducenti scendono dalle macchine e dalle…
Per saperne di più

Nuovo incendio alla raffineria di Sannazzaro

Nuovo incendio alla Raffineria Eni di Sannazzaro. Questa mattina attorno alle 8,30 un boato ha svegliato i Sannazzaresi. L'incendio, secondo le prime informazioni sommarie, si è sviluppato all'isola 7. Sul posto i Vigili del Fuoco interni e le forze dell'ordine. Pare non ci siamo operatori coinvolti.

AGGIORNAMENTO DELLE 11.30

Dalle prime informazioni provenienti dal Comun,e l'incendio è stato subito circoscritto con il piano di emergenza interno del polo Eni. In raffineria oltre all'amministrazione comunale e ai vertici della raffineria anche la protezione civile e le più alte cariche provinciali di Carabinieri e Polizia. Nessun allarme esterno.

AGGIORNAMENTO DELLE 12.00

Si è appena concluso un incontro in Raffineria durante il quale la Direzione di ENI ha dichiarato verbalmente agli amministratori comunali e ai vertici delle forze dell'ordine presenti e al comando dei Vigili del Fuoco che la situazione è sotto controllo e che a breve sarà chiusa la condizione di allarme semplice. Avvisato anche il magistrato della Procura della Reoubblica.