Archivi categoria : Attualità

Qualità dell’aria, Pavia ancora in fondo alle classifiche

L’obiettivo è rientrare sotto i limiti stabiliti dall’Unione Europea entro il 2025. Così l'assessore regionale all'ambiente Raffaele Cattaneo ha commentato i dati diffusi da Arpa Lombardia sulla qualità dell'aria 2019. Per il PM10, il 2019 risulta essere l'anno migliore di sempre -prosegue Cattaneo- o comunque uno degli anni migliori dall'inizio delle misure adottate dalla Lombardia…
Per saperne di più

Casei punta sul volontariato: “ricchezza della comunità”

Dalla sistemazione di una vecchia chiusa non più funzionante alle esercitazioni di protezione civile per la tutela del centro storico, spesso messo a dura prova dalle esondazioni del torrente Curone, fino ai lavori per dotare le scuole di una rete wi-fi. Se non tutto, molto, nel piccolo Comune di Casei Gerola, lo si deve all’opera dei tanti volontari che nell’anno appena trascorso si sono dati da fare per aiutare il paese.

Dopo aver ufficializzato il gruppo, istituito con una delibera del consiglio comunale lo scorso 23 ottobre e chiamato Volontari Civici di Casei e Gerola, il sindaco è convinto che l’anno che verrà sarà ancora più ricco di soddisfazioni in tal senso.

Botti Capodanno, istruzioni per l’uso dalla Questura di Milano

Ogni anno comincia con il bilancio dei feriti a causa dei petardi di capodanno. La questura di Milano, tramite il nucleo artificieri antisabotaggio lancia la campagna festeggia in sicurezza, fornendo vere e proprie istruzioni sul corretto utilizzo dei giochi pirotecnici

Piccole ma importantissime regole che a volte salvano la vita.

Sono sei anni consecutivi che non si registrano vittime a causa dei botti ma i feriti, anche quelli gravi, non mancano mai. L’anno scorso sono stati 216 in tutta Italia, secondo il bilancio della polizia. In provicnia di Milano un 23enne ha perso un braccio, alcune dita di una mano ed è rimasto ustionato a volto e occhi. Tutto a causa dello scoppio di un petardo legale ma maneggiato in maniera non convenzionale. Sempre a Capodanno 2019, nel capoluogo lombardo altri 5 bambini erano rimasti feriti, cosi come un 15enne, che ha rischiato di perdere la mano destra.

L’uso scorretto dei botti rappresenta un pericolo non solo per l’incolumità delle persone ma anche e soprattutto per quella degli animali.

Parco della Vernavola, un percorso per le persone con disabilità

Un percorso inclusivo all’interno del parco della Vernavola che consenta l’accesso a tutti i cittadini, con particolare attenzione alle persone con disabilità sia motorie che sensoriali. Il Settore del Personale e dei Servizi al cittadino di Palazzo Mezzabarba ha affidato l’incarico per la redazione del progetto al Dipartimento di Ingegneria Civile e Architettura dell’Università di…
Per saperne di più

Pavia, no ai botti di Capodanno: multe salate per i trasgressori

Che la festa sia per tutti, no ai botti di Capodanno. Con questo messaggio il Comune di Pavia ha voluto sensibilizzare la cittadinanza in vista della notte di San Silvestro. Del resto il regolamento di Polizia urbana per il decoro della città e la sicurezza dei cittadini all’articolo 57 parla chiaro: “Salvo quanto previsto dalle…
Per saperne di più

Gravellona, in fiamme il tetto di villa Barbavara

Intorno alle 15:30 di ieri il tetto di villa Barbavara, storica dimora tra Gravellona e Vigevano, è stata avvolta dalle fiamme. Ad accorgersi dell’incendio è stato il custode: notando il fumo che usciva dal tetto ha dato subito l’allarme. Sul posto sono intervenute quattro squadre dei vigili del fuoco da Vigevano, Pavia, con l’aiuto dei…
Per saperne di più

La Pomella Genovese riconosciuta prodotto tradizionale da Regione Lombardia

Dall’aranciata amara al salame cotto di Quinzano d’Oglio, dalla tinca di Clusane all’oltrepadana pomella genovese, sono alcuni dei 13 nuovi prodotti agroalimentari tradizionali riconosciuti dalla Regione nei giorni scorsi e che, in questo modo, potranno accedere a una serie di incentivi, non solo economici, per la tutela e la promozione. La pomella, la mela dei…
Per saperne di più