• Pavia:

Il Concerto di Capodanno dell’Orchestra Città di Vigevano

Rossini protagonista nel concerto di Capodanno dell’Orchestra Città di Vigevano al teatro Cagnoni. Accanto alle arie del Barbiere di Siviglia e dell’Italiana in Algeri, non potevano però mancare brani più strettamente legati alla ricorrenza, come i valzer di Tchaikovsky e Strauss.

I solisti scelti per l’occasione sono stati Domenico Barbieri ed Eleonora Filipponi, con quest’ultima in particolare che ha saputo scaldare i cuori del pubblico presente.

Dopo alcuni brani dalla Carmen di Bizet e un paio di anteprime dal Don Giovanni di Mozart che sarà la prossima produzione lirica, a marzo, dell’Orchestra Città di Vigevano, il concerto si è chiuso con l’immancabile marcia di Radetzky e il maestro Andrea Raffanini a dirigere anche la platea.