Casei punta sul volontariato: “ricchezza della comunità”

Dalla sistemazione di una vecchia chiusa non più funzionante alle esercitazioni di protezione civile per la tutela del centro storico, spesso messo a dura prova dalle esondazioni del torrente Curone, fino ai lavori per dotare le scuole di una rete wi-fi. Se non tutto, molto, nel piccolo Comune di Casei Gerola, lo si deve all’opera dei tanti volontari che nell’anno appena trascorso si sono dati da fare per aiutare il paese.

Dopo aver ufficializzato il gruppo, istituito con una delibera del consiglio comunale lo scorso 23 ottobre e chiamato Volontari Civici di Casei e Gerola, il sindaco è convinto che l’anno che verrà sarà ancora più ricco di soddisfazioni in tal senso.