• Pavia:

Nuovo Ponte della Becca, M5S: “Un risultato straordinario per il territorio”

"Un risultato straordinario al termine di un anno e mezzo di battaglie". Il Movimento 5 Stelle esulta: il nuovo Ponte della Becca si farà. Nella giornata di oggi, infatti, è stata acquisita l’intesa in sede di Conferenza Unificata, riguardo al Nuovo piano di classificazione per la messa in sicurezza dei ponti esistenti e la realizzazione di nuovi in sostituzione di quelli con problemi strutturali di sicurezza nel bacino del Po. Grazie al decreto ministeriale è stata disposta infatti l'assegnazione delle risorse a favore delle città metropolitane, delle province territorialmente competenti e dell'ANAS in relazione ai progetti presentati. Riguardo al Po è stata prevista la costruzione del “Nuovo ponte della Becca”, con uno stanziamento complessivo di 1 milione e mezzo di euro (1 milione e 350mila euro da assegnare entro il 2019, e i restanti 150mila da assegnare il prossimo anno). "Questo risultato lo abbiamo realizzato concretamente, senza lanciare inutili slogan, senza fare marchette elettorali e non attuando provvedimenti superficiali" hanno affermato i deputati del M5S Cristian Romaniello Valentina Barzotti e il consigliere regionale del M5S Lombardia Simone Verni. "Un obiettivo - hanno sottolineato - raggiunto tentando prima con la Lega e poi riuscendo infine col Partito Democratico a portare a casa questo risultato importante per tutto il territorio pavese".