Maltempo, prima neve anche a Pavia e in pianura

E' arrivata anche in pianura, come previsto, la prima neve della stagione. Un anticipo di inverno che tutto sommato non ha creato grossi disagi. A Pavia i primi fiocchi hanno iniziato a cadere in mattinata, attorno alle 9. Una nevicata intensa che è durata circa un'ora e che a poco a poco è diminuita di intensità, imbiancando comunque tetti e giardini. Asm ha fatto scattare il piano neve già dalla serata di giovedì, con trattamento antighiaccio sui marciapiedi e spargisale al lavoro sulle strade principali. Di fatto non si sono registrati incidenti gravi o rallentamenti particolari alla circolazione. Stessa situazione a Voghera e in Lomellina, dove la neve non ha "attaccato" e gli automobilisti sulle strade provinciali non hanno subito particolari disagi. Qualche problema in più si è registrato invece in alto Oltrepò, dove la neve era già caduta nelle scorse settimane e le temperature sono più rigide. Sulle strade si viaggia molto più lentamente e la nebbia di certo non aiuta. Le previsioni per i prossimi giorni sono però decisamente più clementi: già dalla giornata di sabato dovrebbe tornare il sole un po' in tutta la provincia con temperature stabili. Dalla prossima settimana sarà invece possibile l'arrivo di qualche pioggia, specialmente tra martedì e mercoledì.