Rimozione amianto da edifici privati, possibili sconti in Lomellina

Sconti per i cittadini lomellini che devono procedere alla rimozione e smaltimento dei tetti in amianto dagli edifici privati. È la trattativa che l’associazione Amministratori della Lomellina ha intavolato con l’azienda Acta che gestisce la discarica per il cemento-amianto di Ferrera Erbognone. Come soggetto mediatore potrebbe esserci la Regione, con l’assessore all’ambiente Raffaele Cattaneo che ha dato disponibilità per un incontro. La novità è stata presentata nel corso della riunione di Adl – Amministratori della Lomellina svolta all’abbazia di Erbamara di Cergnago. L’annuncio viene dal coordinatore dell’associazione, il sindaco di Nicorvo Michele Ratti.

L’incontro di Cergnago è servito anche per fare il punto sulle attività dell’associazione, che sta raccogliendo sempre più adesioni fra sindaci, assessori e consiglieri comunali del territorio Lomellino.