• Pavia:

Nel bresciano i funerali delle vittime sul lavoro di Arena Po

Si svolgeranno al tempio della cremazione di Brescia sabato alle 12.15 i funerali di Prem e Tarsem Singh, i titolari dello stabilimento zootecnico di Arena Po tragicamente scomparsi in un incidente sul lavoro la scorsa settimana assiema a due giovani dipendenti, le cui salme sono state restituite alle rispettive famiglie in India. Ad annunciarlo è stato il parroco don Giorgio Cesena nel corso della veglia di preghiera svoltasi l’altra sera in una chiesa gremita. La celebrazione era stata richiesta da alcuni fedeli in segno di vicinanza alle famiglie colpite da una tragedia che non ha precedenti recenti nel piccolo comune sulle rive del Po. Ai funerali di sabato a Brescia sarà presente anche il sindaco di Arena Po Alessandro Belforti in rappresentanza di tutto il paese e dell’amministrazione comunale. Nel corso delle esequie nel capoluogo bresciano, nel comune pavese che aveva accolto le laboriose famiglie indiane circa 5 anni fa sarà proclamato il lutto cittadino, con le bandiere a mezz’asta in tutti i luoghi pubblici e i negozi che resteranno chiusi. Intanto nello stabilimenti di via San Rocco le attività zootecniche proseguono grazie alla solidarietà e all’aiuto di parenti e amici degli imprenditori scomparsi così come continuano gli accertamenti e le perizie della magistratura che ha il compito di chiarire l’esatta dinamica di quanto accaduto ed eventuali responsabilità.