• Pavia:

Trovato morto in piscina nella notte scorsa

Un giovane è stato trovato morto, la scorsa notte, all’interno di una piscina a Milano. Una tragedia su cui stanno indagando gli agenti della Polizia. Ad ora si esclude un atto violento ma pare, secondo una prima e sommaria ricostruzione dei fatti, che il decesso sia dovuto ad una sciocca goliardata estiva. Una persona ha dato l'allarme verso le 3.20 al 112: nella vasca dell'impianto Milanosport di via Sant'Abbondio, alla periferia sud della città, è stato trovato il corpo. Il ragazzo, un italiano, aveva 28 anni. Le indagini sono condotte dalla polizia. Non risultano al momento tracce di violenza sul cadavere. Non si esclude che una goliardata, un bagno notturno di amici che hanno scavalcato le mura, possa essersi trasformata in tragedia a causa di un malore, anche se non è ancora stata fatta una ipotesi precisa dagli investigatori. Nella mattinata di oggi gli agenti della Polizia hanno provveduto al necessario sopralluogo proprio per identificare le cause della tragedia.