• Pavia:

Rimosso tumore dal cuore, salvata una bimba di 6 anni

Miracolo dei medici del Policlinico di San Donato, che sono riusciti a rimuovere un tumore dal cuore di una bimba di sei anni - la piccola Melissa di origine albanese - grazie al primo intervento messo a segno in Italia con l'utilizzo della realtà aumentata. Si trattava, spiegano dall'ospedale meneghino, di un "tumore al cuore di 5 centimetri per tre che si manifesta improvvisamente, una diagnosi terribile per una patologia rara definita inoperabile. L’intervento era molto rischioso, la possibilità di intaccare e danneggiare i tessuti circostanti al tumore era alta e la letteratura scientifica - proseguono dalla clinica - è stata di poco aiuto, poiché i casi descritti sono rarissimi". L’ologramma ha consentito ai medici di visualizzare meglio la conformazione della massa e di decidere quale fosse la miglior via d’accesso e la modalità di intervento. Fortunatamente l’intervento è andato per meglio e la piccola Melissa sta bene.