• Pavia:

Magenta. Rifiuti, controlli della Polizia stradale, 10 denunce da inizio anno

Un'intensa attività di controllo su diversi siti di stoccaggio, ma per lo più su strada, per contrastare lo scarico abusivo di rifiuti. Sono diversi mesi che la polizia stradale di Magenta è impegnata in questo tipo di attività e ad oggi sono una decina le denunce arrivate ad autotrasportatori, trovati a circolare su strada non in regola con le autorizzazioni necessarie, quali ad esempio il formulario – documento necessario per questo genere di trasporti – per il trasporto dei rifiuti, che permette di verificare la tranciabilità del rifiuto; o l'iscrizione all'albo dei Gestori Ambientali, in assenza della quale scatta la denuncia penale all'autorità giudiziaria Si tratta di un'attività che si è intensificata in modo particolare da parte della polizia stradale di Magenta negli ultimi sei mesi. I controlli, da inizio di quest'anno, hanno portato già ad un decina di denunce. Si tratta ovviamente di controlli non solo di naturale penale, per cui la Polizia Stradale lavora a stretto contatto con le Procure, ma anche amministrativa, con l'obiettivo ovviamente di evitare che vengano smaltiti carichi di rifiuti in modo illecito.