• Pavia:

Corbetta. Maltrattamenti sulla moglie, in carcere 36enne

Un nuovo caso di violenza sulle donne nel milanese. Questa volta accade a Corbetta, dove è finito in manette un uomo di 36 anni. Gli episodi di violenza e maltrattamenti si ripetevano da diverso tempo. Fino a quando non sono arrivate le manette, mettendo fine all'incubo di una donna di 32 anni. Accade nella città di Corbetta, dove un 36enne è stato arrestato e portato in carcere dai carabinieri di Corbetta, per il reato di maltrattamenti ai danni della moglie. I militari hanno raggiunto l'uomo ieri mattina, per eseguire l'ordine di carcerazione. L'uomo, 36 anni, risulta nullafacente e già noto alle forze dell'ordine. Sua moglie, quattro anni più giovane, da tempo era vittime dei suoi maltrattamenti. L'unico modo per poter interrompere la catena di violenze dell'uomo con cui viveva nonostante gli episodi violenti è stato dunque il suo arresto.