• Pavia:

Abbiategrasso. Scappa dalla comunità, arrestato 17enne della baby gang

Arrestato e portato al carcere minorile un 17enne di Abbiategrasso. È uno dei componenti della battezzata baby gang della città, che ha portato nove minorenni abbiatensi in manette lo scorso marzo, con l'accusa – tra le altre – di lesioni e rapine ai danni di coetanei. I giovani, molti residenti nelle case popolari di via Fusè e via Fratelli Cervi, giravano in città aggredendo i coetanei, anche per futili motivi, in alcuni casi rapinavano i ragazzi anche di piccole somme di denaro e cellulari. Le denunce di alcune delle vittime hanno fatto scattare le indagini, ad ottobre scorso e quasi sei mesi dopo gli arresti. Il giovane 17enne, dopo l'operazione, era stato affidato ad una comunità di recupero per scontare la sua pena. Ma ha deciso di allontanarsi dalla struttura. Da qui l'inizio delle indagini da parte dei militari di Abbiategrasso, che hanno individuato il ragazzo, perquisito la sua abitazione e arrestato, dando esecuzione all'ordine emesso dal Gip del Tribunale per i minorenni di Milano. E così, dalla comunità di recupero è stato invece portato al carcere minorile.