• Pavia:

Salvini a Pavia, la protesta degli antifascisti

Salvini Pavia ti schifa: con questo striscione appeso sul ponte coperto i contromanifestanti hanno accolto poco prima di sera l’arrivo del vicepremier e segretario del Carroccio. In circa 500 si sono dati appuntamento in piazzale Ghinaglia per poi sfilare per le vie della città. La prima fermata all’inizio di strada sul luogo dello scontro con le forze dell’ordine nel novembre di tre anni fa.