• Pavia:

Pavia, nel centrodestra ticket Fracassi-Bobbio

Passerà alla storia di queste elezioni come la pace del Moderno. Hanno scelto l’hotel a due passi dalla stazione dei treni i partiti della coalizione di centrodestra per sancire la tregua dopo i litigi delle ultime settimane. Lega, Forza Italia, Fratelli d’Italia e la lista civica Pavia Prima seduti attorno allo stesso tavolo, ieri sera, per ufficializzare la volontà di sostenere insieme il nome indicato dal Carroccio, ovvero Fabrizio Fracassi. La presentazione del candidato sindaco della coalizione di centrodestra è fissata per sabato intorno all’ora di pranzo. Messe da parte tutte le tensioni degli ultimi tempi gli alleati hanno optato per la collaborazione, a discapito di una frammentazione che avrebbe unicamente favorito il Partito Democratico e più in generale il centrosinistra. Secondo quanto riferito da fonti interne al centrodestra, nel corso del tavolo di lavoro coordinato dal segretario provinciale della Lega Jacopo Vignati, si sarebbe rinsaldato anche l’asse Carroccio Forza Italia al punto da rendere ufficiale il ticket con Antonio Bobbio Pallavicini. In caso di vittoria della coalizione di centrodestra dovrebbe quindi essere lui il vice di Fabrizio Fracassi. Soltanto poche settimane fa, del resto,  gli storici alleati di Lega e Forza Italia avevano condiviso un documento politico in cui si dava valore alla provenienza partitica dei rispettivi candidati. Ora la partita entra nel vivo con l’ultimazione delle liste e l’avvio della campagna elettorale