• Pavia:

Pavia. Boccone di traverso in pizzeria, 51enne in rianimazione

Un boccone che va di traverso, durante una cena in piazza della Vittoria, l’arresto cardiaco ed il salvataggio reso possibile grazie anche al defibrillatore installato nelle vicinanze. E’ ricoverato in rianimazione al policlinico San Matteo in gravi condizioni un 51enne, residente a Pavia. Mercoledì sera intorno alle sette e mezza era in una delle pizzerie del centro cittadino quando, improvvisamente, per motivi da accertare, un boccone andato di traverso lo ha soffocato, facendogli perdere i sensi. Immediata la chiamata dei soccorsi e altrettanto tempestivo l’intervento di titolare e collaboratori che hanno tolto parte del cibo dalla bocca dell’uomo tentando la rianimazione. Un’operazione agevolata anche dall’utilizzo del defibrillatore posizionato sul lato opposto della piazza grazie alla onlus Pavia nel Cuore, che da anni sta cercando di trasformare Pavia in una città cardioprotetta sistemando defibrillatori nei luoghi più sensibili ed organizzando corsi di formazione alla popolazione, agli studenti e recentemente alle forze dell’ordine. Sul posto sono intervenuti gli uomini del 118 con un’automedica ed un’ambulanza della Croce Rossa, riuscendo a liberare le vie aeree al paziente. L’uomo è stato trasportato nel reparto di rianimazione del policlinico San Matteo in gravi condizioni.