• Pavia:

Voghera, studentessa scomparsa ritrovata a Milano

I motivi della sua fuga restano un mistero, ma dopo un giorno e una notte apprensione e di ricerche in tutti gli scali ferroviari del nord italia è stata finalmente ritrovata e riconsegnata ai genitori la ragazza di 14 anni scomparsa all’alba di martedì da Voghera. Dopo l’allarme, scattato già nelle primissime ore del giorno, i carabinieri della compagnia di Voghera hanno infatti diramato l’identikit a tutte le stazioni del nord Italia e compiendo allo stesso tempo una serie di indagini che hanno riguardato anche la sua attività sui social network. Il massiccio dispiegamento di forze che ha visto coinvolte anche la procura e la prefettura di Pavia hanno permesso di tracciare i movimenti della ragazza, ma è stato solo alle prime ore di mercoledì che la giovane, che frequenta un liceo della città, è stata individuata a Milano. I carabinieri del capoluogo lombardo con i colleghi della compagnia dell’Oltrepo l’hanno quindi presa in custodia e riconsegnata in buone condizioni di salute ai suoi genitori. Come detto le indagini dei militari di Voghera proseguono per capire i reali motivi del suo allontanamento.