Ponte della Gerola, i lavori dureranno un anno

La riapertura del ponte sul Po della Gerola ha fatto tirare un sospiro di sollievo non solo alla Provincia, ma anche ai tanti pendolari che lo usano per viaggiare dalla Lomellina all'Oltrepò e viceversa. La struttura era stata chiusa d'urgenza la sera del 25 marzo per consentire ulteriori verifiche tecniche prima della partenza del secondo lotto dei lavori: i tecnici avevano infatti riscontrato una serie di anomalie sugli indici di resistenza delle componenti metalliche, anomalie che rischiavano di pregiudicare la sicurezza dei veicoli in transito. La situazione, però, non era così grave come pensato all'inizio e la Provincia ha potuto quindi dare il via libera alla riapertura, in attesa della partenza dei nuovi lavori. Il secondo lotto prevede interventi di consolidamento della struttura che potrebbero portare a nuove chiusure e all'utilizzo di sensi unici alternati per consentire agli operai di lavorare in sicurezza. I nostri uffici, ha spiegato il presidente Poma, sono al lavoro per concepire un bando di gara che limiti al massimo i disagi.