• Pavia:

Boffalora, furto alla Doctor Bike

Un furgone per assicurarsi di portare a casa il bottino, fatto da biciclette di alta gamma, tanto che il valore è pari a 30mila euro. È accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì scorso, alla Doctor bike di Boffalora Sopra Ticino. La scoperta giovedì mattina, quando il titolare, arrivato all'esercizio commerciale come ogni mattina per iniziare la giornata di lavoro, si è accorto di quanto accaduto durante la notte. I malviventi – secondo la prima ricostruzione dell'accaduto da parte dei carabinieri – si sono recati al negozio muniti di furgone, necessario per poter trasportare le biciclette. Hanno dunque caricato il bottino e si sono allontanati. Il giorno successivo, dunque, il titolare si è presentato dai Carabinieri di Magenta, per denunciare il furto. Si tratta di cinque biciclette, ma di alta gamma, tanto che il bottino presenta un valore pari a ben 30mila euro, un danno fortunatamente coperto da assicurazione. Il maltolto tuttavia rimane. In queste ore infatti sono in corso le indagini da parte dei carabinieri per individuare gli autori del furto.