• Pavia:

Fanghi radioattivi nel depuratore, polemica a Mortara

È polemica a Mortara dopo la denuncia di alcune associazioni ambientaliste del rischio che nel depuratore cittadino siano finiti dei fanghi radioattivi. Dal 2008 al 2015 AsMortara ha ricevuto materiale da depurare proveniente da un’azienda bresciana del settore metalli per cui sono in corso le pratiche di fallimento, e dalle cui carte è risultata nelle lavorazioni una contaminazione da Cesio 137.

L'opposizione chiede risposte all'amministrazione

Il forte sospetto delle associazioni ambientaliste è che l’isotopo radioattivo sia finito anche nel depuratore di Mortara, e di conseguenza nelle campagne lomelline sotto forma di fanghi. Le opposizioni chiedono all'amministrazione di riferire in consiglio comunale, accusando la giunta e Asm di scarsa trasparenza nella gestione del depuratore.