• Pavia:

L’assessore De Corato chiede l’intervento dei militari sui treni lombardi

L’assessore regionale alla sicurezza Riccardo De Corato ha proposto di utilizzare da subito i militari sui treni lombardi. De Corato è intervenuto commentando un episodio avvenuto sulla linea Lecco-Milano, dove un uomo ha sfondato un finestrino causando ritardi e disagi. "In molte stazioni lombarde - ha aggiunto l'assessore - oggi sono ormai presenti i militari. A bordo dei treni controllerebbero la situazione e servirebbero anche da deterrente per chi ha intenzione di delinquere, garantendo così la sicurezza di personale e passeggeri". “I militari - aggiunto De Corato - servirebbero in particolare nelle tratte più critiche tra cui la Linea S9 (Saronno-Albairate), la Mortara-Milano e la Voghera-Pavia-Milano.