• Pavia:

Stradella, i muratori fanno il falò per riscaldarsi. A fuoco la palazzina

Sono state ore di apprensione nella serata di giovedì a Stradella per un incendio divampato in uno stabile in fase di ristrutturazione a pochi passi da piazza vittorio Veneto e dal teatro sociale. Le fiamme hanno distrutto completamente il tetto di un’abitazione tra via Trento e via Chiozzi e rischiato di coinvolgere anche le coperture delle case adiacenti, costringendo i vigili del fuoco a un lungo intervento per aver ragione del rogo e mettere in sicurezza la zona. Secondo le prime ricostruzuioni la causa dell’incendio sarebbe da attribuire all’incauta accensione di un fuoco in un vecchio camino da parte di alcuni operai dell’impresa edile che sta eseguendo i lavor e che avrebbero tentato così di riscaldarsi. La zona è stata dichiarata sicura solo nella serata di giovedì, ma i le attività di bonifica si sono protratte anche nella mattinata di venerdì. Notevoli i disagi alla circolazione stradale dato che per permettere l’intervento dei soccorsi sono state temporaneamente chiuse entrambe le strade. Anche il trasporto pubblico locale ha subito ritardi e problemi, con alcune corse cancellate. Sul posto anche i carabinieri della compagnia di Stradella.