• Pavia:

Voghera, fa razzia su almeno dieci auto nei pressi della stazione

Ha danneggiato e fatto razzia su almeno dieci auto parcheggiate nei pressi della stazione ferroviaria di Voghera, ma alla fine è stato colto in flagrante e arrestato dai carabinieri. Secondo quanto si apprende nel corso della notte tra mercoledì e giovendì il numero di emergenza 112 è stato letteralmente preso d’assalto da automobilisti che passavano nei pressi della stazione o direttamente dai numerosi proprietari delle vetture danneggiate che segnalavano l’accaduto. Grazie al pronto intervento dei carabinieri il responsabile è stato individuato e fermato in breve tempo. Si tratta di un 20enne pavese già noto alle forze dell’ordine, arrestato proprio nell’istante in cui stava spaccando l’ennesimo finestrino per rovistare all’interno dell’abitacolo e rubare. Dopo il fermo i militari della compagnia di Voghera hanno potuto così recuperare gli oggetti personali rubati dall’uomo in precedenza e restituirli così ai legittimi proprietari. Al termine dell’operazione le denunce per furti e danneggiamenti sono state 10. Nella zona della stazione e dei giardinetti di viale montebello i controlli sono stati intensificati dopo che in caserma sono giunte nuove segnalazioni da parte di residenti che, specie nelle ore notturne, hanno notato la presenza di numerose persone sospette tra le quali, forse, c’era anche il ladro vandalo arrestato.