• Pavia:

Asst e San Matteo, in arrivo delle nuove collaborazioni

Una strada comune che porterà a nuove e importanti collaborazioni. Collaborazioni che saranno sottoposte all’attenzione del governo centrale. Dopo il cambio della governance Policlinico San Matteo e Asste continuano a lavorare insieme con diverse idee già sul tavolo. Impegni resi noti nel corso di un incontro nei giorni scorsi tra il direttore generale di Asst Brait, il neo presidente del policlinico Alessandro Venturi e e il direttore generale del San Matteo. Presente al vertice anche la deputata pavese el carroccio Elena Lucchini. Un modo, ha fatto sapere lo stesso Brait, per rispondere sempre in modo puntuale alle richieste del territorio. Una collaborazione facilitata dagli ottimi rapporti tra i due poli sanitari e che consentirà di condividere immagini diagnostiche e referti in tempo reale tra i medici di Asst e del San Matteo e di proseguire inoltre potenziare il progetto co branding insieme. Si tratta di una strategia che Asst e policlinico hanno adottato per attivare gli ambulatori di Vigevano e Voghera con personale altamente specializzato. Il co branding, ha sottolineato anche la deputata leghista Lucchini, è una grande occasione per far crescere nel suo complesso la sanità a livello provinciale.