• Pavia:

Lino Maga, il signor Barbacarlo: “Hanno tolto il sorriso ai viticoltori”

“Qui c’è un patrimonio da salvare, fa male vedere le terre dei nostri avi abbandonate”. Così Lino Maga, papà del leggendario Barbacarlo, poeta del vino e nume tutelare di tanti vignaioli, giovani e meno giovani, che continuano a credere che un Oltrepò diverso sia possibile.