• Pavia:

Vigevano, vendita Leonardiana: il M5S si rivolge alla procura

Il Movimento 5 Stelle porta in procura la vicenda della vendita di Leonardiana dal consorzio Ast al comune. L’annuncio è stata dato in consiglio comunale, al momento del voto sul preliminare di vendita. Il comune vuole comprare la mostra dal consorzio in liquidazione, per poterla gestire direttamente durante l’anno leonardiano. Il tutto però si inserisce nell’intricata questione di Ast, per cui è in corso un’istanza di fallimento. In questo terreno delicatissimo, si inseriscono i dubbi sulla perizia redatta da un esperto sul valore della mostra, quantificato in 270.000 euro. A sorpresa la maggioranza ha deciso di non fidarsi e di chiedere una seconda perizia approvando ugualmente il contratto preliminare di vendita ma con l’eccezione della parte riguardante il prezzo. La decisione di ripensare i termini economici dell’accordo è stata apprezzata dall’opposizione, che aveva duramente contestato la perizia, a partire ad esempio dalle stime errate degli incassi dalla biglietteria per il 2018. Tutte le opposizioni hanno però deciso non partecipare al voto, chiedendo di posticipare ogni valutazione sull’acquisto a quando si sarà deciso il prezzo.