Villanterio, sequestra una maxi discarica abusiva in riva al Lambro

Decine di metri quadrati occupati da rifiuti di ogni genere: metallo, plastica, vetro, ma anche biciclette, elettrodomestici e addirittura una macchina. Era una vera e propria discarica abusiva quella sequestrata nella mattinata di venerdì in via Santa Maria a Villanterio. Gli uomini dell'Arpa, guidati dal direttore Fabio Cambielli e coordinati dalla prefettura, hanno messo i sigilli all'intera area, che si trova a poca distanza dalle sponde del fiume Lambro.