• Pavia:

Spara per spaventare i bambini che giocano con i petardi

Scende in strada con la pistola in pugno e spara un colpo in aria per far scappare i bambini che stavano facendo scoppiare alcuni petardi. È accaduto a Voghera, in via Furini, dove sono intervenuti i carabineiri che l’hanno denunciato e gli hanno sequestrato la pistola, regolarmente detenuta. Protagonista della vicenda un uomo di 54 anni incensurato e con regolare porto d’armi per uso sportivo. Disturbato dagli schiamazzi e dagli scoppi dei petardi lanciati dai bambini, tutti minori di 10 anni, domenica sera l’uomo ha deciso di dare loro una lezione. Ha preso una delle sue pistole, l’ha caricata e li ha raggiunti. A quelo punto, dopo averlo minacciati per farli smettere, ha preso l’arma e ha sparato un colpo in aria. Qualcuno nei paraggi che aveva assistito alla scena, ha fatto il 112. Sul posto sono immediatamente arrivate alcune pattuglie dei carabinieri. Mentre alcuni militari lo interrogavano sull’accaduto, altri si dedicavano alla ricerca dei bambini che, spaventati e sotto shok, erano scappati nelle vie limitrofe. Tutti sono stati presi in custodia dai carabinieri e riconsegnati ai genitori, mentre per l’uomo   è scattata una denuncia e il sequestro di tutte le armi unitamente alla procedura di revoca del porto d’armi.