Codevilla, banditi in azione. Rapinata la banca Centropadana

Alcuni malviventi hanno rapinato la banca centropadana di credito cooperativo di Codevilla. Secondo le prime informazioni i banditi sarebbero entrati in azione attorno alle 10.30 di lunedì, introducendosi nella filiale di piazza cavour con il preciso intento di derubare l’istituto, l’unico del Comune alle porte di Voghera. Non è chiaro se i malviventi fossero armati e in quanti siano entrati in azione, ma sembra che a quell’ora nella piccola banca fossero al lavoro come di consueto gli unici due dipendenti, il responsabile delle filiale e un’impiegata. L’incursione sarebbe durata solo pochi minuti, dato che i carabinieri, arrivati sul posto quasi subito dopo la chiamata, non sarebbero riusciti a intercettare i rapinatori che sarebbero quindi riusciti a fuggire facendo perdere le proprie tracce. Anche sul bottino, le notizie sono ancora incerte. Ancora molto frammentario fin qui dunque il quadro di questa rapina che, fa notare qualcuno in paese, arriva a distanza di oltre 30 anni dall’ultimo episodio del genere registrato a Codevilla. Sulla vicenda come detto indagano i carabinieri della compagnia di voghera che hanno acquisito le immagini delle videocamere di sorveglianza pubbliche e private presenti in zona per provare a risalire agli autori del colpo