• Pavia:

Decolla il Polo Tecnologico a Sannazzaro, 32 le aziende affiliate

Con l'approvazione dello statuto è partito ufficialmente il progetto del Polo Tecnologico di Sannazzaro de' Burgondi. Nei giorni scorsi si sono riunite le 32 aziende che fanno parte della Rete per varare ufficialmente programmi e strumenti necessari a raggiungere gli obiettivi prefissati, ovvero aumentare la capacità competitiva e l’efficienza per diventare una struttura trainante dello sviluppo della Lomellina e favorire lo start-up di nuove realtà imprenditoriali. Nel campo della formazione la Rete si farà promotrice di corsi e convegni su temi come la sicurezza sul lavoro, le certificazioni, la produttività individuale e aziendale, l’evoluzione tecnologica, e l’ambiente. Poi arriveranno anche i gruppi di acquisto di prodotti e soluzioni per ottimizzare la qualità dei beni e i costi, quindi partiranno tutte le azioni necessarie per sviluppare la ricerca e per favorire l’accesso ai finanziamenti di natura pubblica e privata.