• Pavia:

Cade sul ponte di via Ghisoni a Pavia, il Comune paga 15mila euro

15mila euro per una caduta. Tanto costerà alle casse del Mezzabarba lo scivolone di un motociclista sul ponticello di via Ghsioni. La struttura, dell’esercito, era stata protagonista nel marzo di un anno fa di un cedimento che ne aveva causato la parziale chiusura e un intervento di consolidamento. Proprio procedendo nei lavori il ponte era stato ricoperto con una lastra di metallo protagonista dell’incidente. Pochi mesi dopo infatti, nel luglio del 2017, un motociclista, che percorreva il ponte tra via Repubblica e via Ghisoni, è scivolato a causa di una lastra di metallo bagnata per la pioggia. Una caduta che ha portato sia danni fisici all’uomo che materiali al mezzo. Una volta dimesso dall’ospedale il motociclista ha così deciso di chiedere al comune di Pavia il risarcimento per i danni subiti. Una richiesta arrivata al Mezzabarba tre giorni dopo l’incidente. Una volta acquisiti tutti i dati l’amministrazione ha deciso di chiudere la vicenda con il pagamento di una somma concordata tra le parti piuttosto che finire davanti ad un giudice. Il rischio sarebbe stato di vedere duplicata o triplicata infatti la spesa. Alla fine lo scivolone è stato chiuso con un risarcimento dai 15mila che ha accontentato entrambe le parti in causa.