• Pavia:

Pavia, Pd al lavoro: sul tavolo la candidatura di Alice Moggi

Prove tecniche di pace. Il Partito Democratico è al lavoro per cercare di costruire squadra e progetto di governo che dovranno supportare il candidato sindaco del centrosinistra alle elezioni amministrative della prossima primavera. Nei giorni scorsi si è tenuto un nuovo tavolo di confronto a cui hanno preso parte i possibili alleati: articolo 1, i socialisti, più europa, la lista civica del sindaco e soprattutto gli unici due candidati al momento usciti allo scoperto: l’assessore alle politiche sociali Alice Moggi ed il primo cittadino uscente Massimo Depaoli. Dalla segreteria del Partito Democratico filtrano poco notizie ufficiali: innanzitutto, fanno sapere da via Taramelli, non si è parlato di candidature ma ci si è limitati a registrare la disponibilità di alice moggi a guidare il centrosinistra. Una notizia peraltro confermata dal segretario cittadino Roberto Calabrò durante il telegiornale di telePAvia. Altri rappresentanti del centrosinistra hanno confermato inoltre l’ importanza di cominciare un percorso di avvicinamento tra i soggetti in causa. Si è parlato perciò della necessità di un confronto sul programma realizzato e su altre integrazioni che la coalizione chiederà nel proseguo dei lavori preparatori. Per tale motivo ci sarà presto un momento di riflessione sull attuazione del programma. Per accelerare i lavori e per semplificare i diversi aspetti da approfondire ci si doterà di un coordinamento ristretto dei partecipanti politici alla coalizione. Al tavolo si parlerà delle regole che ci si dovrà dare per la condivisione e le scelte a cui il centrosinistra sarà chiamato. La prossima riunione è fissata per il 6 novembre.